3
Le mie unghie continuano ad essere lunghe e, nonostante sia ormai difficile allacciarmi i bottoni delle camicie o mettere un paio di orecchini, ne approfitto per fare una french un pò particolare!

Ho usato la tecnica del water marble solo sulla punta delle dita e poi ho decorato il tutto con alcuni strass abbinati. Spero che l'idea vi piaccia!







 
Cosa ci occorre:

  • Base: Essence Ultra strong (non appare in foto)
  • Smalto: Kiko 213 rosa fiamma french
  • Smalti per il water marble: China Glaze Snow, Essence Colour & Go 08 Ultimate Pink e 55 Let's Get Lost
  • Top Coat: Seche Vite
  • coppetta con acqua a temperatura ambiente
  • carta gommata 
  • spillo
  • cristalli colorati
  • dotting tool

Procedimento:


Passo 1: dopo aver steso la base, applico tre passate di smalto rosa perlato e faccio asciugare benissimo (se non avete tempo usate le goccine o un top coat rapido)












 Passo 2: metto intorno al dito la carta gommata, mi temgo un pò più bassa rispetto alla linea naturale della lunetta così da avere più spazio per il water marble









Passo 3: applico lo smalto bianco sulla punta












Passo 4: preparo gli smalti per il marble, faccio cadere nell'acqua 8-10 gocce di smalto alternando il bianco, il rosa e l'azzurro











Passo 5: con lo spillo disegno nell'acqua dei petali, più piccoli riescono meglio è











Passo 6: tuffo le dita nell'acqua due alla volta (tranne i pollici!) per velocizzare










Passo 7: rimuovo la carta gommata














Passo 8: faccio una passata di top coat e prima che asciughi applico sula linea del sorriso i cristalli colorati con l'aiuto del dotting tool










Passo 9: questa è la mano destra: con il water marble ogni unghia è decorata diversamente!





Posta un commento Blogger

  1. bellissime Sara!!!ahahah mi fa un po' impressione vedere le dita tutte fasciate dallo scotch ma l'idea e' ottima!

    RispondiElimina
  2. ciao volevo sapere quali smalti posso usare??io ho tentato con diverse marche senza successo,inoltre, in alcuni siti ho letto che dipende anche dall'acqua...insomma non riesco ad ottenere risultati ma questa tecnica mi affascina moltissimo quindi vorrei avere ulteriori consigli!grazie mille del'aiuto

    RispondiElimina
  3. Ciao, io ho usato sia smalti Kiko che Essence e sono riuscita nel marble. L'acqua deve essere a temperatura ambiente, io la lascio un paio di ore prima di usarla
    @Astasia: con lo scotch è molto meglio rispetto alla crema per le mani, si fa molto prima e si sporca meno!

    RispondiElimina

 
Top