Make up tutorial: Roaring Twenties

Pubblicato da Sara mercoledì 2 gennaio 2013
Il post di oggi è il primo di una piccola serie che realizzeremo ricreando vari personaggi rappresentativi di una decade del secolo passato.


La trasformazione avverrà sia con l'aiuto del make up che della nail art, ma anche con l'abbigliamento e non ultima l'ambientazione... per rivivere insieme le atmosfere delle epoche passate!


Naturalmente i look non sono pensati per essere portati tutti i giorni, ma possono essere utili in alcune occasioni dell'anno o per feste a tema!





Louise Brooks


Il personaggio che abbiamo scelto per rappresentare gli anni '20 è Louise Brooks, un'attrice americana famosissima nel periodo del cinema muto!
Fu una delle prime donne a tagliare i capelli alla 'maschietta' e alla sua immagine si è ispirato Guido Crepax per creare la sua Valentina.



Le foto sono state scattate da Katia Albini presso il caffè Meletti di Ascoli Piceno, uno dei cento locali storici d'Italia e in stile liberty.







Per entrare nei panni di Louise Brooks abbiamo usato:

  • parrucca a caschetto
  • un tubino nero al ginocchio dalla linea pulita
  • scarpe da ballo (che assomigliano a quelle dell'epoca)
  • una collana lunga di perle
  • un accessorio per i capelli di perle
  • l'anello con acquamarina di mia nonna con montatura tardi anni '30
  • stola di pelliccia (non chiedetemi quale che non so riconoscerle, l'ho presa in prestito!)





    Ecco invece cosa occorre per un make up anni '20:



    • Base: Too Faced Shadow Insurance
    • Ombretti: Chanel Ombre Unique 27 Ylang, Kiko 174 grigio tortora satin e 20 nero opaco
    • Matita: Helena Rubinstein Silky Eyes Black
    • Mascara: L'Oreal Voluminous
    • colla e ciglia finte

    pennelli:

    • pennello da ombretto
    • pennello da sfumatura
    • pennello a penna

    Procedimento:


    Passo 1: dopo aver applicato la base trasparente applico la matita nera alla base delle ciglia in maniera non precisa











    Passo 2: con il pennello da ombretto applico il nero sulla palpebra mobile arrotondando bene gli angoli












    Passo 3: con il pennello a penna applico l'ombretto tortora nella piega, sempre mantenendo una forma rotonda, poi ne sfumo gli angoli con l'ombretto nude e il pennello da sfumatura











    Passo 4: per la parte inferiore applico la matita nera sia all'interno che all'esterno, la fisso con l'ombretto nero all'interno mentre all'esterno la sfumo con il tortora. Per le sopracciglia: prima ho passato un correttore e una cipria per coprirle un po', poi con il pennello angolato e l'ombretto color tortora le ho disegnate rotonde e molto allungate verso il basso (più lunghe delle mie naturali)






    Passo 5: applico il mascara sia sopra che sotto, poi le ciglia finte















    Come realizzare unghie in stile anni '20:


    Dopo aver steso una base trasparente e fatto asciugare bene, applico i 'salvabuchi' alla base delle unghie. Stendo due passate veloci di smalto rosso cupo e stacco i salvabuchi prima che asciughi (per avere una linea bella definita). Otterrete così una moon manicure classica!












    E adesso a ballare uno sfrenato charleston!!







    Ti e' piaciuto l'articolo? Per rimanere sempre aggiornato sui post iscriviti ai Feed cliccando sull'icona qui accanto . Su cosa sono i feed e su come iscriversi qui.


    3 commenti

    1. LaDamaBianca Says:
    2. Bellissima idea e come al solito foto meravigliose.

       
    3. Woooooow adorabile. Hai ricreato perfettamente il look e l'ambientazione. Magnifico. L'unica cosa, io avrei fatto tutte le foto in bianco e nero ;P

       
    4. Federica Says:
    5. Ma che bella, sembra davvero una foto d'epoca!!

       

    Posta un commento

    Translate

    Google+ Followers

    Il nostro canale YouTube:

    News flash dalla nostra pagina Facebook:

    Seguici su Pinterest!

    Seguimi su Pinterest

    Iscriviti alla NewsLetter:

    Layla Glitter and Flakes creati in collaborazione con TRENDYNAIL!

    Categorie

    Accessori Airbrush Akamuti Alexami Alkemilla Eco Bio Cosmetic Alva Anteprime Antos Astra Makeup Aubrey Organics Avril Ayurveda Baby Badger Balm Barielle BarryM Be Chic Beauty routine Bella Luccé Benecos Benefit bianco Bibo Beauty Bio Bio Box Bio Makeup Bio-Bio Baby Biofficina Toscana Bioturm Bjobj Blue Born Pretty Store Bottega Verde Burt's Bees Calvin Klein Capello Point Cargo Carnevale Catrice Cattier cavalieri dello zodiaco Celeste Chanel Chic ChinaGlaze Chresy ciate Ciglia finte Cinecittà Makeup Clarins Clarissa Nails Clinique CMD CND Collistar Color Club Colours and Beauty Compilail Swatch Compilation Swatch Confronti Contest Corsi Cose della Natura Cosmetici Economici Cosmoprof Couleur Caramel Creme Cruelty Free Cuccio Naturale Cuccio Pro Cura dei capelli Cura del corpo Cura del viso Cura delle labbra Curiosity Debby Deborah Deborah Lippmann Deborah Milano Depotting Dior DIY doBrasil Domus Olea Toscana Dorato Dove Dr.Organic Duochrome Ebuzzing Elf English Epura Essence Essence Cosmetics Essence LE Essie Estrosa Estée Lauder evagarden Eventi Ewigem Eyeko EzFlow Faby Fashion festa della donna festa della mamma Fiabe Beauty fiere Fitocose framesi Fraulein French manicure Fresh Therapies Galleria lettori Garnier GHD Giallo givenchy Glitter GlossyBox grazia H M Cosmetics Hair tutorial HairMed HairStyle Halloween Helan Helena Rubinstein Hollywood Makeup HoMedics House of Holland HPS Milano I coloniali Illamasqua InLoveWIth Interview Iphone Jewels Couture Johnson Kiko Cosmetics Konad Nail Stamping Konad Pro Uv Gel KuboBeauty L'Oréal La Saponaria Lady Lya ladybirdhouse Lakshmi Lancome Lavera Layla Cosmetics Le Cremerie Lilla Lillabab Lily Lolo Lime Crime Linea Uomo lipstick Love the Planet Lush Lycia M Picaut Mac Madame Cosmetics Magnetici Make up for ever Makeup Makeup by Sara Makeup lesson Makeup Minerale Makeup Natale Marrone Mary Mavala Max Factor Maybelline Minerale puro Mondevert MoYou Moyou London My Look by Ovs N 6 Beauty Experience Nail Nail art Nail art by Sara Nail art Micropittura Corsi Nail Fashion Inspired Nail Stamping Nail Swatch Nailart Nailart by Ale Nailart Natale Nailcare Nails Animal Chic nails inc NailStamping by Sara Natale Naturale Nee Makeup Neon Neve Cosmetics NFU-OH Nivea Nour Nuxe Nyx Occhio al sito Onyxnail OPI Orly Oro pantone PaolaP Makeup PaperSelf Pasqua Peggy Sage Pennelli pics nails Pillole trendy Primarose Cosmetics Professionails Profumi ProGel Pupa Pupa Nail Accademy Qtica Rabito Rassegna stampa Revlon Rimmel Roby Nails Roche Posay Rosa Rosso Sally Hansen San Valentino Sante Sante Naturkosmetik Savina Nail Color sconti Sephora Sephora by Opi Sinful Colors Skin Blossom Sleek Makeup Smalti atossici Smalti Matte Smalti olografici Smalti semipermanenti So Easy Nailart Soak off Soft Stamping Solari Solventi Solventi atossici Star Make up Sugarpill Suncoat SVR swatch prodotti Swatches prodotti Tangle Teezer Tautropfen Tea Natura Tecnica aquerello The Body Shop TokiDokim Too Faced Travel set Trendy Flash Trendy Mobile Trind Tutorial Una donna Vagabonda unboxing Unghie corte nail art unghie finte Unghie naturali Unghie ricostruite Unpacking video Urban Decay Vagheggi Vampire week Vegan Velvet Nail Video Trendynail Viola Wedding Wet n Wild Wishlist Wjcon yellow Yves Saint Laurent Zoeva ZOOM ZOYA

    Blogger We Want you!

    Il nostro forum:

    Chat online:

    Anteprime:


    Le creazioni di Ale:

    Disclaimer:

    L'autore di questo blog si riserva di eliminare senza preavviso i commenti che siano illeciti, volgari, lesivi della privacy altrui, con contenuti di spam, ispirati da odio razziale, che possano recare danno ai minori, che contengano dati sensibili, che siano lesivi di copyright, che non siano correlati all'articolo cui si riferiscono.

    Questo blog viene aggiornato senza una periodicità prestabilita quindi, ai sensi della legge n°62 del 07/03/2001, non è un prodotto editoriale o una testata giornalistica.

    L'utilizzo del materiale di questo blog è soggetto alla licenza Creative Commons CC BY 2.5.

    A partire dall'8 Aprile 2009 la pubblicità di Adsense presente in questo blog ha introdotto un sistema basato sugli interessi. Chiunque visualizzerà una pagina riceverà un cookie che aggregherà i contenuti preferiti dal navigatore. Questo cookie double click sarà associato al browser e non all'identità del visitatore che non potrà essere identificato in alcun modo. Esiste la possibilità di disabilitare questo cookie.