4

Sull'onda delle molte mode che imperversano nella nail art vi propongo la Border Manicure.


La Border Manicure consiste nel creare un bordo di un colore a contrasto sull'unghia. La più classica è realizzata sul bianco con bordo nero o viceversa.


Io ho deciso di abbandonare questi colori severi per passare ad altri più modaioli: il blu e il viola.



Come accent ho aggiunto dei cristalli lungo la cornice, se preferite potete incorniciare in questo modo tutte le unghie!



Cosa ci occorre:


  • Base: Salon System Xtra Hard
  • Smalti: Kiko 341 verde cobalto e 332 violetto scuro
  • Top Coat: Seche Vite
  • cristalli azzurri
  • bastoncino in legno


Procedimento:

Passo 1: dopo aver steso la base applico due passate di smalto blu (perchè la Kiko lo definisca verde è un mistero ^_^)












Passo 2: applico lo smalto viola lasciando un pò di bordo alla base e ai lati dell'unghia











Passo 3: con lo smalto blu ripasso il bordo libero dell'unghia












Passo 4: applico il top coat e prima che asciughi applico con il bastoncino lungo il bordo dell'anulare i cristalli azzurri. Passo il top coat anche sopra i cristalli per fissarli bene















Posta un commento Blogger

  1. Grandiosa nail art! una bella idea per portare questa tanto decantata Border Nails che però a volte potrebbe risultare davvero anti-estetica secondo me! con questo dettaglio di accent di strass è davvero molto carina! Complimenti^^

    RispondiElimina
  2. Solo voi potevate farmela piacere!!
    Bravaaa!

    RispondiElimina
  3. questa è una delle ultime tendenze che a me proprio non piace... non so il perchè... però l'idea della cornice di strass è davvero carina!

    RispondiElimina
  4. Non è una tendenza che mi prende molto...in ogni caso ottima idea quella degli strass sull'anulare.

    RispondiElimina

 
Top