3

La coda di cavallo è sicuramente la pettinatura che usiamo più spesso per legare i nostri capelli.

E' veloce da fare, facile e basta avere solo un elastico per farla.


Quando i capelli cominciano ad essere sporchi, fare la coda è il modo più elementare per ritardare di lavarli almeno di un giorno.


Io la trovo elegante ma quello che non mi piace è che si veda l'elastico che occorre per tener fermi i capelli.


Con due semplici forcine è possibile usare una ciocca dei capelli per coprire l'elastico stesso, vediamo come fare in pochi passaggi.









Cosa ci occorre: 





Procedimento:


Passo 1: lego i capelli in una coda (a me piace bassa ma va benissimo alta o laterale)















Passo 2: separo una piccola ciocca dalla parte inferiore della coda










Passo 3: avvolgo la ciocca intorno alla base della coda










Passo 4: quando l'elastico è interamente coperto porto la parte finale della ciocca sulla nuca










 Passo 5: fisso la ciocca con due forcine incrociandole così sono sicura che non si scioglierà. Qui le ho usate colorate per farle vedere ma poi per mimetizzarle ho usato due forcine castane











Passo 6: spruzzo un pò di lacca sul palmo della mano e la passo leggermente sulle radici per eliminare i piccoli capelli che si sollevano dalla testa



















Disclaimer:
  Alcuni prodotti ci sono stati inviati a scopo di valutazione. Il nostro parere e' frutto del test incondizionato degli stessi

Posta un commento Blogger

  1. Se hai un 'coso' per fare il topsy tail, quell'aggeggio per girare la coda sotto sopra, puoi anche usarlo per far passare la parte finale della ciocca all'interno dell'elastico della coda e non servono nemmeno le forcine ;o)

    RispondiElimina
  2. Davvero carina! Ma che tristezza, ho appena tagliato i capelli :(

    RispondiElimina

 
Top