13
Smalti glitter: bellissimi da indossare ma una croce per eliminarli!

Tutte ormai conosciamo il metodo della carta stagnola per rimuovere con facilità gli smalti glitter, ma da qualche settimana impazza sui blog americani un nuovo medoto per rimuoverli!

Consiste nell'applicare prima dei glitter una base peel-off (di quelle che si sollevano e si rimuovono senza acetone).
Purtroppo questa base non è in commercio (Essence ne aveva una in una Limited Edition) e le blogger si sono ingegnate per ricreare la stessa formulazione in casa!

Anche io ho testato il nuovo metodo e ... funziona!

Basterà quindi preparare questa base e usarla ogni volta che vogliamo mettere uno smalto glitter.

Io faccio tre passate di base e poi tolgo lo smalto dopo una doccia calda, così è più facile 'spellarlo'. La base resiste inalterata per diversi giorni, io ho eliminato la manicure al quarto giorno ma poteva tranquillamente resistere ancora un paio di giorni.

Svelo anche a voi questo nuovo trucchetto che vi permetterà di non dover più rinunciare a uno smalto glitter!



Cosa ci occorre:


  • Colla Vinavil
  • una bottiglietta di smalto vuota 


Procedimento:

Passo 1: dopo aver pulito bene la bottiglietta di smalto con l'acetone, verso la colla per circa 4/5 del contenitore











Passo 2: aggiungo poca acqua fino ad arrivare a riempire la bottiglietta, chiudo e agito bene














Passo 3: la base è pronta, la applico e aspetto che sia completamente asciutta prima di passare a stendere lo smalto. Quando si asciuga da bianca diventa trasparente











Passo 4: questa è la tentuta dello smalto, come potete notare dalla ricrescita delle unghie sono passati diversi giorni dall'applicazione ed è ancora perfetto!

Posta un commento Blogger

  1. Geniale :) potrei anche sfruttare il metodo quando devo fare un sacco di swatches... grazie Sara

    _Gi_

    RispondiElimina
  2. Carissima Sara, ti rettifico: la base peel-off di Essence, uscita in limited edition con la Ready for boarding a luglio, fa ora parte della collezione permanente!!!! Vai a dare un'occhiata ;)))

    RispondiElimina
  3. Concordo con LittleBitColor, la base ora è entrata a far parte della linea permanente ;) solo che sarà un'impresa trovarla T___T In ogni caso, idea geniale :P grazie per averla condivisa! :)

    RispondiElimina
  4. oppure si compra la base di essence che è vinavil XD dipende quanto si ha voglia di perdere tempo e soldi XD

    RispondiElimina
  5. bellissimo post...vado a caccia della base essence o del vinavil! :D

    RispondiElimina
  6. Ottima idea, se non trovo quella maledetta base della essence userò questa :)

    RispondiElimina
  7. Scusate, io Essence la trovo pochissimo da me e ogni volta gli stand sono saccheggiati!! Comunque la colla è più economica, costa poco più di un euro e ci vengono fuori diverse bottigliette!

    RispondiElimina
  8. Idea geniale, per me la stagnola è stata una rivelazione, proverò senz'altro anche questo metodo! ;)

    RispondiElimina
  9. ho già comprato la base e non mi ha colpito, anzi... proverò questo metodo, grazie mille!

    RispondiElimina
  10. Ci proverò in questi giorni!**

    RispondiElimina
  11. che ideona esagerata!! anche perchè dai post che ho letto, la maggior parte delle review del peel-off di Essence sono negative.. wowowowowow devo provarlo!!!

    RispondiElimina

 
Top