4
Volete vedere i miei acquisti in fiera? E no non ve li faccio vedere ;-)...
Almeno non in questo post...
Prima vorrei raccontarvi qualche mio pensiero al riguardo della prima giornata passata in fiera...

Come tante mie colleghe blogger, per noi questa fiera rappresenta il summit di tutto quello che ci piace: il trionfo dei colori, di stand enormi pieni di TUTTO, di nuove proposte e di contatti dal vivo con i prodotti oltre che con le persone che di solito "sentiamo" via mail con comunicati et simili...

Ma essendo riservata ai professionisti ha anche i suoi contro: non tutti gli stand vendono!!! ;-)
E per te, blogger che sei li in giro per alimentare la tua sete di notizie e di swatch & review, avere davanti un intero stand di prodotti intatto, che non lo vedrai mai nemmeno se sfreghi la lampada di Aladino nella tua città, e' una disperazione se non hai modo di depredarlo, di testarlo e di impasticciarti il dorso della mano e se quello finisce il primo centimetro di pelle libera che trovi....


Perche' diciamolo, tra di noi ci riconosciamo al volo durante le fiere: dorso della mano di tutti i colori, unghie con almeno 3 strati di smalto a dito perche' non sapevamo dove testare il colore, borse a tracollo manco uno dovesse traslocare senza valigie, buste buste buste piene di tante cose che hanno in comune una cosa fondamentale per noi...colore colore colore ... ;) e poi soprattutto lei...la macchina fotografica/cellulare...

Noi la fiera non possiamo "godercela" come la gente normale che va in giro con il carico di buste, noi per il nostro dovere di documentazione dobbiamo fotografare TUTTO! ...non si sa mai a casa poi scelgo bene le foto da pubblicare, tanto che i proprietari degli stand si chiedono se compreremo mai qualcosa dato che siamo li' da almeno 30 minuti a rigirargli lo stand da sotto a sopra per trovare l'angolo giusto per la foto!!! ;)

Per non parlare dei "collassi" da sovraesposizione di smalti o makeup: ci vedi pietrificate con il sorriso che si allarga effetto moviola davanti ad uno stand, sguardo fisso e subito la mano libera che corre a cercare la fotocamera, i piedi camminano da soli attratti dalla massa di colore che brilla nei nostri occhi...

E bene, e' con questa convinzione che affrontiamo le fiere...io con una in più...

Vado al Cosmoprof? Bene, già so che non riuscirò a vedere tutto quello che vorrei...
Sono 2 anni che vado; quest'anno sono stata 2 gg, ma che! volutamente incastrata nel padiglione unghie...capelli nemmeno so come e' fatto ^^ makeup: visto di corsa!
Ma lo sapete? Sono contenta lo stesso!

E non mi sono nemmeno affogata (come sono abituata) di acquisti, credetemi!
Quello che quest'anno mi ha reso tanto contenta e' qualcosa che esula dagli acquisti, e' un'evoluzione del nostro modo di comunicare in rete...i rapporti personali...

Quando scriviamo, parliamo alle nostre lettrici e quando ci interfacciamo con i vari brand altrettanto dietro i pr e i responsabili ci sono persone come noi ...

Come sapete il primo giorno di fiera sono stata allo stand LadyBirdHouse come Blogger Ufficiale CND e mai mi sarei attesa tanto affetto nei miei confronti.

La mia postazione da cui rebloggavo gli eventi della giornata

Voi direte...e certo e' tutto un discorso di convenienza...e no... i rapporti di convenienza li riconosco, non sono più una bambina, so riconoscere chi mi vuole accanto a se perche' gli faccio comodo da chi invece lo fa perche magari mi stima o perche' semplicemente si trova bene con me come persona.

E così devo ringraziare Katia e Libera della Ladybirdhouse per aver pensato a me come blogger ufficiale CND e per avermi affiancato in questa avventura Angela e Laura di Non solo Kawai anche loro blogger ufficiali ma per Orly.

Quale migliore scelta, io le adoro mi piace come lavorano andiamo d'accordissimo insomma un trio che ne ha combinate di tutti i colori a suon di allegria e risate.

Non finisce qui, la sensazione al termine della giornata che ho passato allo stand CND e' stata quella di un mare in piena che non ero riuscita a "domare", voi non sapete quante cosa vi avrei ancora mostrato se la giornata alle 18.30 non fosse terminata e così la batteria (supplementare) del mio Iphone...
E' stata una giornata elettrizzante, ricca di adrenalina ed energia ...conclusasi con un bel mal di piedi!! ^^ Ma ne valeva la pena ;-).

Per chi se l'e' persa trova tutte le foto nel nostro album dedicato all'evento su Facebook:
Trendynail blogger ufficiale per CND al Cosmoprof 2012


Ho fatto giusto in tempo a chiudere la direttissima postandovi la foto degli educatori e manicuristi LDBH che per tutto il giorno si erano prodigati ai tavoli creando di tutto.


Apriamo un altro capitolo: tutti e dico tutti sono stati professionali e disponibili fino all'ultima persona, proponendogli sempre una soluzione personalizzata (che e' più laboriosa, rispetto a fare non so una semplice applicazione di CND SHELLAC senza nailart).

Quanto c'e' da imparare: vi e' mai capitato di essere arrivati al termine di una giornata e sentirvi giustamente stanchi e magari la tentazione di mandar via l'ultimo cliente/problema in modo veloce, si fa avanti?
E' umano e io non posso che ammirare la dedizione e la professionalità dimostrata, tesa a trattare tutti allo stesso modo, sempre con il sorriso e tanta disponibilità anche di fronte a domande impossibili e bizzarre...e questo ovviamente da parte di tutto lo staff dello stand: da chi era dietro al bancone a chi era ai tavoli "in prima linea" a creare...

C'e' da imparare e molto, sono persone positive, solide che guardi e fai...ohhh anche io così da grande (ops sono già grande...vabbeh non si finisce mai di imparare) !!!

Ma non e' finita, in questo splendido contesto mi sono venute a trovare tante amiche di rete e anche qui, come sono stata felice!
Potevano tirare dritte correre per la loro strada e invece si sono fermate, abbiamo riso insieme delle nostre manie e dei nostri acquisti attuali e programmati

"Sei passata lì? No perche' dovevo andare a prendere il tir che sennò non so come portare le buste..."
o ancora
"Hai preso quel prodotto? Sì sì ne ho prese 3 confezioni così non resto senza per il prossimo trilione di anni" eheheh

Noi siamo così e alla faccia di chi dice che tra donne c'e' solo invidia o che siamo in concorrenza, una persona intelligente sà che il mondo non va avanti solo di queste cose ...e meno male!!!

Insieme a Parole di Deirdre, Pee Befor Polish, Le esose, Anna Gaia di What's in my bag e Vanity room :)

Insieme a Maddalena di Madda Fashion


Daniela di Colorfulbeauty


Insieme a Anna Gaia e Multicolorlips

Insieme a Parole di Deirdre, Mikeligna e Madda Fashion


e allora son finite le chiacchere? Sì, sì, tranquille sono finite...questo Cosmoprof lo ricorderò per le belle sensazioni che mi ha dato anche nella seconda giornata...
A presto con la seconda parte del racconto e finalmente con i miei acquisti e le foto dei vari stand e novità ;-)

Posta un commento Blogger

  1. Che bello rivedere le foto di quel giorno ed è altrettanto bello e piacevole leggere il tuo resoconto :)
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
  2. che bella esperienza, sono tanto felice per te! :)

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze, sono esperienze che si portano nel cuore :)

    RispondiElimina
  4. Beh dev'essere stata una bella esperienza, io non ci sono mai stata, in futuro chissà... ;)

    RispondiElimina

 
Top