0
Inutile dirlo viso e mani sono sempre in primo piano....sono il punto forte della nostra espressione e della nostra gestualità; Si comunica con le mani, si comunica con gli occhi, con la bocca, con l'espressione.....ma se la nostra pelle è opaca ed il nostro viso stanco noi ci sentiamo "brutte" e forse abbiamo un pò meno voglia di comunicare.


A chi non piacerebbe avere una pelle così???

Allora rimbocchiamoci le maniche e con qualche piccolo sforzo giornaliero i risultati si ottengono!


Tanto per cominciare va detto che una pulizia del viso una volta al mese andrebbe fatta soprattutto per chi, come me, abita in una città piena di smog e per questo ci dobbiamo rivolgere ai professionisti del settore quindi centri estetici, etc; per il resto però ci possiamo arrangiare da sole.



Fase uno: E' FALSO che usare il fondotinta danneggia la pelle anzi la protegge da tutto l'inquinamento che si deposita sul viso; in commercio ce ne sono tantissimi fluidi, in polvere, in stick, scegliete quello che la vostra pelle assorbe meglio (sconsiglio quello in polvere per le pelli secche e quello troppo liquido per le grasse).



Fase due: E' VERO che usare una crema per il viso due volte al giorno protegge e idrata la pelle, va messa e lasciata asciugare prima del trucco e nuovamente la sera dopo aver pulito il viso. Le creme da giorno e da notte non sono uguali perchè le prime contengono anche la protezione dai raggi solari. Cambiano inoltre i componenti a seconda che la pelle sia grassa, mista o secca, quindi va scelta accuratamente, se è quella giusta noterete che la pelle la assorbe e resta idratata! In Profumeria ci sapranno sicuramente dare indicazioni sulle marche migliori ma intanto date una sbirciatina a questi siti.. Clinique e .Collistar ottimi a prezzi medi


Fase tre: E' VERO che non è buona abitudine usare in casa tecniche usate nei centri estetici per togliere i punti neri, come ad esempio far aprire i pori della pelle con il vapore perchè i pori vanno poi richiusi per impedire allo sporco di entrare ed in casa sicuramente non abbiamo i mezzi ne gli strumenti per farlo. Sconsiglierei anche la famosa "strizzatura" dei punti neri, anche se noi donne ne siamo affascinate, soprattutto se abbiamo unghie lunghe perchè sulla pelle rimangono i segni.


Fase quattro: E' VERO che la pelle va pulita con prodotti specifici, che bisogna sempre struccarsi prima di andare a letto e che si può usare una volta ogni 1o giorni circa una maschera di pulizia non aggressiva per togliere le cellule morte e renderla più luminosa. State attente se avete piercing al naso a non usare degli scrub con microparticelle, preferite in quel caso una crema come ad esempio "Turnaround di Clinique"


Posta un commento Blogger

 
Top