3
Oggi inauguriamo il

Iscrivetevi in tanti mi raccomando!

Iniziamo facendo un bel confronto dal vivo di una french manicure fatta con i seguenti prodotti:

- Smalto bianco per french
- Kiko French manicure pen
- Layla Easy tip French manicure

Ora e' il mio primo video (in HD) quindi ho un po' pasticciato, avevo un'occhio sulle unghie e uno sulla fotocamera ;-)

Comunque il risultato finale ve l'ho anticipato in questa immagine che vedete qui accanto.

Per vedere l'applicazione gustatevi il seguente video al termine vi darò le mie preferenze ed alcuni accorgimenti per ottenere il meglio da tutte e 3 le tecniche.







Per quanto mi riguarda preferisco fare la french manicure a mano libera con lo smalto...

Prediligo la tip bianco gesso e trovo che realizzarla con lo smalto garantisca una stesura più uniforme...

Ma, c'e' un ma... se non avete ancora dimestichezza con il pennello (sante penne correttore!!) vi potreste trovare più facilitate con le penne!

In fin dei conti la sensazione e' quella di disegnare con un pennarello, manualità che siamo in grado tutte di fare!
L'unica accortezza e' che vi consiglio di fare la prima passata il più precisa possibile altrimenti per eseguire la seconda dovrete attendere che asciughi benissimo la prima.
Il problema a cui potreste andare incontro se lo smalto non e' ben asciutto, e' che la punta "rigida" della penna "porti" via la base creando delle antiestetiche striature.

Come potete vedere nel video la penna della Layla, la Easy tip ha una resa più bianco gesso ed ha una stesura molto fluida.
La penna della Kiko realizza una linea del sorriso bianco lattiginoso, da preferire assolutamente se amate le french non troppo vistose e naturali con la linea del sorriso che non stacchi dal resto dell'unghia...

E voi?
Come realizzate le vostre french? Preferite le penne o gli smalti?




Posta un commento Blogger

  1. Bellissimo! Complimenti cara!

    RispondiElimina
  2. ma sei bravissima a fare il french a mano libera! io senza le guide adesive sono persa...
    posso chiederti come hai fissato la fotocamera per girare il video e che programma hai usato per editarlo?

    RispondiElimina
  3. Ale grazie!

    Filokalos grazie anche a te, ognuno trova il suo metodo preferito...alla fine ho visto che mi trovo meglio a mano libera :-)
    Il programma che ho usato e' per Mac, Imovie 09, e ho messo la fotocamera su un cavallettto alto una 20 di cm...
    Ciao!!
    Astasia

    RispondiElimina

 
Top