0

Circa un mesetto fa presso l'erboristeria L'Isola Verde che ho vicino casa hanno organizzato una giornata di prova trucco gratuita con la partecipazione della MUA Roberta Viscovo.

Ovviamente non potevo lasciarmi sfuggire una simile opportunità e ho approfittato per farmi truccare esclusivamente con prodotti del brand Helan, poiché ancora non ne avevo provati e avevo una gran curiosità di testarli.... ma bando alle ciance, vi lascio al resoconto ;)

Laila ed Elisa gestiscono il negozio che fa parte di una nota catena di franchising con punti vendita distribuiti in tutta Italia, sono sempre gentilissime, riservano pensieri molto carini nei confronti delle clienti, come offrire loro degustazioni di thé e organizzare eventi come questo che vi sto descrivendo.
Roberta, la truccatrice e loro amica, in queste occasioni collabora unendo la sua professionalità alla simpatia, rendendo ancora più piacevole la "seduta" di trucco :)


Helan propone una linea di makeup completa, composta da tutto l'occorrente per il trucco del viso secondo le varie esigenze, caretteristiche e gusti.
Tutti i prodotti sono a base di principi attivi vegetali e di pigmenti minerali naturali, privi di ingredienti di origine animale e crueltyfree, non contengono petrolati, parabeni e conservanti; sono inoltre testati per ridurre al minimo i rischi da allergenicità a Nickel, Cromo e Cobalto.

Si spazia dai fondotinta fluidi e compatti alle creme colorate, dai correttori in stick o fluidi alle polveri compatte quali ciprie, terre e fard; matite eyeliner, per sopracciglia e kajal, ombretti cotti e matitoni; mascara e illuminanti fluidi; rossetti, gloss e matite labbra...


Il trucco che mi ha applicato Roberta è stato essenzialmente correttivo: l'intento era di rendere l'incarnato omogeneo e naturale, correggendo le imperfezioni e rendendo il tutto delicatamente luminoso... un'impresa epica quindi LOL

Per prima cosa sul viso pulito ha applicato con un pennellino piccolo un po' di correttore fluido levigante sulle occhiaie e sulle imperfezioni (in quei giorni ero piena di brufoletti...).                    Dopodiché con la spugnetta ha steso il fondotinta riequilibrante fluido, molto leggero, adatto a pelli miste o tendenti al grasso. In realtà la mia pelle è piuttosto secca, ma Roberta voleva evitare il più possibile l'uso della cipria su tutto il viso per avere un risultato luminoso, quindi ha optato per questo prodotto che garantisce opacità a lungo senza rischiare l'effetto maschera. Ha miscelato due diverse tonalità per trovare quella più adatta al mio colorito naturale. L'ha steso anche sulle palpebre, usandolo come primer per migliorare l'adesione e la tenuta dell'ombretto.                                                                       Ha poi riapplicato il correttore fluido sulle linee d'espressione, su brufoletti egocentrici che pretendevano di farsi ancora notare e sul contorno delle labbra, per meglio definirle per poi far risaltare al massimo il rossetto.                                                                                           Quindi ha passato un leggerissimo velo di cipria compatta (anche in questo caso mischiando due tonalità) solo dove aveva applicato il correttore, per fissarlo, e sulla zona T che in genere ha tendenza a "lucidarsi".                                                                                                                    Per gli occhi ha usato un matitone duo come base: la matita contorno occhi grigio antracite opaco nella parte più esterna e il matitone ombretto opaline perlato su tutta la mobile.                              Dei due quad di ombretti cotti, ha steso il luminosissimo grigio perla chiaro sulla palpebra mobile ed il grigio ardesia più scuro nella parte esterna per dare profondità allo sguardo, entrambi asciutti. Ha quindi definito il contorno occhi e le sopracciglia con la matita kajal nero, sfumandola delicatamente con un pennellino angolato per rendere il risultato elegante e naturale.                                                        Il mascara, nero e dalla formula piuttosto fluida, non l'ho trovato particolarmente allungante o infoltente, ma poiché non volevamo un risultato "drammatico", applicato sia sulle ciglia superiori che su quelle inferiori è risultato comunque adeguato ;)

Purtroppo la giornata era grigia e piovosa e non è stato possibile fotografare con la luce naturale del sole. Gli swatch e le foto dei prodotti sono stati realizzati con le luci artificiali del negozio ma senza flash.





Fra una chiacchiera e varie risate siamo arrivate al blush.
Dopo aver sfumato entrambe le tonalità a disposizione, una più calda l'altra più luminosa, Roberta ha applicato con un pennellino piccolo un tocco di fuido illuminante sulle zone "strategiche": appena sopra gli zigomi, ai lati del naso e nell'arco di Cupido :)

Anche con il rossetto idratante si è sbizzarrita mischiando due tonalità, su cui ha poi steso un velo di glitter gloss idratante. Le labbra avevano un effetto specchio notevole :D



                                                                                                                           Purtroppo le foto non rendono giustizia al risultato :( ma vi assicuro che alla fine dei miei brufoletti non si vedeva neanche l'ombra, erano scomparsi!                                                  (per la mia faccia invece non posso appellarmi ad alcuna giustizia -_- ...)                                                                                                    I prodotti viso li ho trovati molto confortevoli, idratanti e assolutamente non pesanti. A distanza di ore non si sono spostati e non si sono intrufolati nelle pieghette :)              Anche il trucco degli occhi ha resistito fino a sera senza perdere ne' intensità ne' luminosità, persino il mascara ha retto ;)                                                                                                                   I rossetti sono morbidi e scriventi, coprenti già alla prima passata, il gloss lucidissimo e veramente poco appiccicoso.      La durata è nella media per questo genere di prodotto, da un pasto all'altro senza bisogno di ritocchi.                                           Qui a fianco vedete con me Roberta e sotto Laila... ciao ragazze, è stato così divertente che spero si ripeteranno preso altri eventi simili :D

E questo è il piccolo bottino che ho acquistato in questa piacevolissima occasione e che vi descriverò prossimamente in modo più dettagliato :)



Questa è stata una semplice panoramica con le prime impressioni su un marchio per me nuovo... Voi avete già provato i prodotti Helan? Se sì come vi siete trovate? Fatemi sapere :)











Posta un commento Blogger

 
Top