3
Avete comprato uno stupendo mascara...che rende le vostre ciglia lunghe e incurvate per un perfetto effetto Bambi e ne siete entusiaste...
Peccato che, nemmeno dopo un mese che lo usate tutti i giorni, l'applicazione del prodotto non renda allo stesso modo di quando l'avevate comprato...
"Pasta" più asciutta e più ruvida sulle ciglia insomma il vostro mascara ha preso troppa aria e quindi si e' un po' seccato...
Proviamo a farlo ritornate come nuovo con un metodo semplice semplice...


Prendete un bicchiere di carta e riempitelo per metà con dell'acqua calda (non bollente) immergete il vostro mascara con il cappuccio rivolto verso l'alto per quache minuto.
A questo punto controllate la consistenza applicandolo sulle vostre ciglia.
Si dovrebbe essere fluidificato per effetto del calore rendendo così l'applicazione migliore...
Per i consigli per gli acquisti vi dico quale mascara uso attualmente:
Mascara Valume Infini Curl di Yves Saint Laurent (22,5 euro circa da Sephora)

Effetto occhioni garantino...l'ho trovato addirittura migliore del tanto osannato Mascara Volume Effect Faux Cils .
Incurva benissimo le ciglia e le volumizza abbastanza(io ho poche ciglia e sono molto dritte) non le appiccica e non fa grumi fin dalla prima apertura.
Unico difetto dopo un mesetto comincia a perdere colpi...
In alternativa vi consiglio ad un costo molto più modesto l'ormai "vetusto" in quanto e' uscito da non so quanto tempo ma ancora prodotto il mascara VOLUMINOUS X4 (L'Oreal) meno di 10 euro. Effetto volume garantito...ma senza effetto Bambi e senza incurvare le ciglia..
Alla prossima pillola trendy!


Posta un commento Blogger

  1. Sono una Make Up Artist e vorrei suggerire anche u'altro metodo più pratico e più duraturo per "rinvigorire" il vostro mascara.
    Purtroppo il prodotto tende sempre a depositarsi alla base del filtro e ad asciugarsi.
    Basta estrarre in filtro (quel piccolo imbuto che si trova all'apertura del prodotto),con la punta di una forbice per esempio; aggiungere un paio di gocce di tonico senza alcool (più delicato visto che si utilizza vicino agli occhi...meglio dell'acqua che essendo calcarea rovinerebbe il prodotto)e una goccia anche sullo spazzolino. Strofinare lo spazzolino all'inteno del mascara soprattutto nella parte iniziale dove il prodotto si deposita, in modo da distribuirlo un po'. Inserire nuovamente il filtro e poi lo spazzolino. Facendo un po' di attenzione si può evitare di sporcarsi le mani...e il vostro mascara sarà ancora utilizzabile per un bel po'. Nel caso si può ripetere l'operazione in seguito.
    :-)
    Francesca

    RispondiElimina
  2. Grazie Francesca!
    Proverò sicuramente il tuo metodo!!!
    Chissà che il mascara di YSL non mi duri di più!!!
    Torna a trovarci presto!
    Astasia

    RispondiElimina
  3. Ciao Francesca,verissimo quello che dici,io lo faccio sempre e da anni,anche con i lucidalabbra o altri prodotti ,tipo ombretti in crema...e si riesce ad utilizzare tutto il prodotto.

    RispondiElimina

 
Top