0
Le labbra truccate indubbiamente focalizzano l'attenzione di chi ci guarda sul viso.


Sono sensuali, eleganti, divertenti, sbarazzine....tutto dipende da cosa usiamo per risaltarle.



Tutte noi abbiamo un punto esatto del viso che non trascuriamo mai, questo articolo è dedicato appunto a chi non uscirebbe mai da casa senza un velo di rossetto.




Ci sono in commercio tantissimi tipi di rossetto, burro di cacao, lipgloss, ma non tutti sono uguali e non tutti vanno bene sulle labbra di tutte.


Vediamo allora di capire come scegliere quello giusto.

La matita: se abbiamo labbra carnose è bene usare colori tenui; al contrario i colori forti sono adatti a chi ha labbra sottili per aumentarne il volume.



Il rossetto classico: diciamo che va bene per tutte perchè scegliate quelli che hanno componenti idratanti.

Il rossetto volume: è studiato apposta per nutrire le labbra, ammorbidirle dando volume e proteggerle.

Il Lipgloss: lo usiamo principalmente per dare lucentezza, possiamo applicarlo anche sopra al rossetto per dare più luce.



Labbra Volume: usato costantemente rende le labbra più voluminose e definite grazie ai suoi componenti.

Il Burro di cacao: è utile per idratare le labbra, soprattutto se screpolate. Ne va fatto uso costante principalmente in inverno. Può essere usato prima del rossetto.


Il trucco sulle labbra è in genere abbastanza evidente soprattutto se abbiamo labbra carnose, ecco alcuni piccoli trucchetti per evitare l'effetto "maschera".

Se abbiamo gli occhi già molto truccati usiamo sulle labbra colori delicati.

Con capelli castani e pelle chiara va bene il dorato ed il rosato, con la pelle ambrata è ok un lipgloss colorato.

Per la carnagione mediterranea i lipgloss ultralucidi sono perfetti.

Capelli neri e pelli chiara, occhi appena truccati, meglio se solo con mascara potete applicare un rossetto rosso.

Ricordate che se ad un rossetto di tonalità forte applicate sopra il lipgloss l'effetto visibilità è raddoppiato.

Posta un commento Blogger

 
Top