3

Dal sito NailJuice  ho preso spunto per proporvi un  

piccolo glossario dei termini con cui si definiscono 
le varie tipologie di smalto.

Sono molto utili per capire che tipo di resa avrà realmente lo smalto sulle nostre unghie e vengono spessissimo usati quando si fanno i nail swatch (cosa sono i nail swatch? leggete qui) che vedete anche sul nostro sito.

In più vi potranno essere comodi se avete intenzione di comprare online qualche smalto :-) .

Peccato che in Italia non sia molto diffusa questa sana abitudine di descrivere il finish degli smalti...e' tanto se troviamo le ruote dei tester appese vicino allo stand...

Mentre in America sul sito della Zoya, per esempio, ogni singolo colore e' descritto benissimo in questi termini...
In questo modo se stai cercando uno smalto laccato non rischi di imbatterti in uno olografico!
Scusate l'allineamento non perfetto di questi ultimi articoli ma da quando ho cambiato l'editor di blogger c'e' qualche problemuccio...mi sa ritorno al vecchio!!! ;-)

Ma veniamo ai termini con cui si definisce comunemente uno smalto:




Crema / Laccato (in inglese Creme) 

Un colore che non e' ne  riflessato ne glitterato ne  olografico.
Spesso confuso con il tipo Opaco (in inglese Matte) ma diverso perche' lucido!

Un esempio e' quello che vedete qui accanto di  
 OPI Do you Lilac.

Un finish tra i miei preferiti per unghie effetto vetro!





Opaco (in inglese Matte)

E' uno smalto che dopo l'asciugatura e' opaco senza riflessi lucidi.
Colore compatto e privo di riflessi..

Come quello che vedete qui accanto il  
Layla linea Mat n°08.



Olografico (in inglese Holographic)

Uno smalto in tinta unica ma che riflette i colori come se ci fossere dei microglitter che rimandano i colori dell'arcobaleno.
Dà il meglio di se sotto la luce diretta.

Come quello che vedete qui accanto il ChinaGlaze - OMG




Glitter olografico (Holographic Glitter)

Uno smalto con dentro del glitter dai riflessi olografici.
A volte ci sono smalti trasparenti con glitter in sospensione che si possono applicare su una base preesistente di smalto.

Io ne ho uno della Collistar di cui ora non ricordo il nome.
Quello che vedete qui accanto e' OPI Text Me Text You







Riflessato (in inglese Shimmer)
 
Uno smalto che ha una serie di colori riflessi  diversi dal colore di base .

Come quello che vedete qui accanto della Zoya : Zara.
Stupendo!!
Con questo ho fatto le "Fairy nails"






Ghiacciato(?) (In inglese Frosted)

Della traduzione di questo non sono molto sicura ma comunque e' sempre un smalto riflessato ma che ha i riflessi molto più delicati...quasi argentati...più freddi per rimanere in tema :-)

Vi riporto l'esempio di NailJuice perche' non credo di aver recensito su Trendynail smalto di questo tipo: OPI Suzi and The Lifeguard









Perlato (in inglese Pearl)

Simile all'effetto Frosted ma con riflessi madreperlati
 Come quello che vedete qui accanto
Essence Diamond & Pearl n°25










Brillantinato (in inglese Glitter)

Uno smalto che dentro ha glitter che può essere piccolo o grande e molto riflessato.

Come lo smalto della Layla Glitter Blue con cui ho realizzato il tutorial per la french sfumata. 
 










Bicolore o Multicolore (in inglese Duo-chrome- Multi-chrome)

Uno smalto che a seconda di come viene illuminato mostra due complete diverse tonalità che non sono solo un semplice riflesso.
Di nuovo mi viene in aiuto Polish Addict con
Nubar - Peacock feathers









Translucente tipo gelatinoso :-) (in inglese Jelly)

Uno smalto translucente molto molto luminoso e con colore compatto come una crema.
Come quello che vedete qui accanto:
Essence Groovy.

Adooooro questo colore...







Neon (in inglese Neon)
Colori super accesi come quelli al neon per questi tipi di smalti. Sono colori molto decisi che non passano inosservati :-).

Da Scrangie ecco il Bright Tights di Essie








Semi Trasparente - (in inglese Sheer)

Uno smalto con finish trasparente usato di solito per la french manicure.
Come i classici smalti per french che si trovano di solito.
Quelli che vedete qui fanno parte del set  
Essence Silky Pastel - French Manicure Set.



Ok mi sembra tutto, e' ovvio che le linee di confine tra un rilfessato e un bicolore sono abbastanza sottili...ma almeno sappiano che ti sicuro non staremo parlando di uno smalto laccato!
Spero che questo glossario vi torni utile!Se avete altri termini da aggiungere segnalatemelo!
Ciao a tutti

Posta un commento Blogger

  1. complimenti! Sei precisissima! Seguo il tuo blog da un pò e mi piacciono tantissimo i tuoi post, ho avuto molte idee leggendo e soprattutto vedendo le foto....è solo un peccato che nei piccoli centri come quello dove vivo io non ci sia la possibilità di trovare tutti gli smalti che vedo qui, niente stand della essence, niente OPI....pensa che non riesco a trovare neanche un semplice SMALTO MATTE!!! CHE NERVIII!!!! Ti volevo chiedere, se ti mando delle foto con le mie "creazioni" mi pubblicheresti?!?! Ciao e a presto!

    RispondiElimina
  2. Mitica Astasia;-)

    RispondiElimina
  3. Ciao Zolli, grazie per i complimenti...certo quando ci sono questi problemi a reperire quello che cerchi, l'unica e' ordinarli su internet...
    In quel modo sei sicura di averli! ;-)
    Mi fa assolutamente piacere se mi invii le tue creazioni! :-)
    Inviale alla mail di gruppo ce trovi nella sezioni contatti.
    Ciao
    Astasia

    RispondiElimina

 
Top