1
Oggi vi voglio parlare dei nuovi ombretti trasferibili in vendita da Sephora.
Si chiamano

Sephora Express Color

e ce ne sono in varie tinte.
Il costo e' di 3,90 euro per un set monouso.

In Italia sono una novità recente ma negli USA sono in giro già da un po'.
Per darvi un'idea li avevo già recensiti in un articolo dedicato sul mio altro blog: Istant Eyes Shadows

Ho provato per voi il numero Zero: un grigio lilla e un bianco da sfumare insieme per un effetto che dovrebbe richiamare quello della foto.

Di seguito trovate le foto passo passo delll'applicazione fino al risultato finale...



Ecco una volta aperta la confezione cosa si trova.
Due "strisce" che "ripetono" la forma della palpebra chiusa con gli ombretti applicati sopra.
Prima considerazione: le strisce sono più piccole degli occhi normali quindi la parte bianca arriverà appena sopra la fine della palpebra mobile.
Ci ricordano nelle istruzioni che dopo l'applicazione dovremo sfumare il colore...
Speriamo sia sufficente a coprire tutto l'occhio!!!



Ed eccomi alle prese con la prima applicazione.
La prima cosa che ho notato e' che bisogna essere molto precise nel posizionare la striscia perche' sennò rischiate di applicare l'ombretto sulle ciglia invece che sulla pelle.
Le istruzioni dicono di rimanere fermi con la striscia premuta sull'occhio per 4 secondi.





Ed ecco il risultato dopo l'applicazione.
Wow! A vederlo sembra che questi ombretti siano molto bel pigmentati.
Come vedete la parte chiara e' molto lontana dall'arcata sopraccigliare dove dovrebbe effettivamente andare per creare il tipico punto luce.
A questo punto e' necessario sfumare...






E questo e' il risultato dopo la sfumatura...
Molto del colore si e' "perso" sul mio dito mentre cercavo di sfumarlo, molto si e' mischiato a quello vicino rendendo il "salto" di colore meno evidente...
Il bianco sono riuscita a portarlo fino alle sopracciglia.









Come vedete il risultato finale non e' malvagio ma nemmeno eccessivamente marcato.
Il colore applicato non ha aderito benissimo alla pelle e in fase di sfumatura si e' un po' perso qua e là...

Forse se cercate di non fare movimenti troppo ampi quando sfumate riuscirete a non "spostarlo" dalla pelle alle vostre dita e lasciarlo lì dove...
C'e' anche da dire che questa palette e' tendenzialmente chiara e credo che sia uno dei motivi per cui alla fine l'applicazione non sia molto evidente.
Qui dovevo ancora mettere il mascara sulle mie 4 ciglia... ;-)

Conclusioni:
Comunque dopo aver applicato il mascara mi piaceva come risultato, nulla di eccelso ma comunque si vedeva che ero truccata.

Per la durata dopo una giornata molto movimentata (sono stata ad una fiera) delle sfumature non c'era più traccia, era rimasta un'ombra di grigio sulla palpebra mobile...ma null'altro.

Non credo che lo ricomprerò sicuramente anche per il costo 3,90 euro per una singola applicazione non credo sia molto conveniente a meno che non mi realizzi un trucco moooolto particolare.

Consiglio di acquistare le palette scure per un risultato più duraturo e più evidente.

Ideale per chi deve ancora imparare a truccarsi , e' un buon esempio per regolarsi da dove iniziare ad applicare e sfumare gli ombretti!






Posta un commento Blogger

  1. Mmm...la mia pelle li mangerebbe in 10 minuti...:)

    RispondiElimina

 
Top