12
Ciao a tutti! 
Oggi vi voglio parlare di come creare degli stamping perfetti e di come risolvere i piccoli problemi che si possono incontrare...

Il decalogo di consigli che trovate qui di seguito e' frutto più che altro dell'esperienza personale.
Spero che vi possano essere utili ad utilizzare questa splendida tecnica che regala ottimi risultati con il minimo sforzo....
L'unico limite e', come sempre, la vostra fantasia...
Ma tornando in topic... :-)

Prima di tutto il vostro set per nail stamping deve contenere i seguenti prodotti almeno:
  • Scraper
  • Stampo
  • Dischi (image plate)
  • Smalti Konad
  • un bottiglietta di acetone o solvente per smalto
  • Cotton-fioc
  • Fogli di carta assorbente
  • Penna correttore per gli sbaffi di smalto.
Ecco una foto di una parte dei miei accessori. Se volete vedere l'intero beauty vi rimando all'articolo uno sguardo nel mio beauty per nail stamping.





Prima di tutto decidete quale disco usare e poggiatelo su un foglio di carta assorbente.

Primo consiglio:
Non serve comprare il "reggi disco"(disk holder) quella base rosa su cui si mette il disco. 
Usate un foglio di carta assorbente il vantaggio e' che non dovrete pulire la superficie del supporto dallo smalto e ci potrete anche asciugare il disco dopo averlo pulito con l'acetone.

Secondo consiglio:
Se lo stampino e' nuovo pulire tutto il tampone di gomma con l'acetone
Serve a sgrassarlo.
Azione da ripetere ogni tanto per pulirlo.



A questo punto passate lo smalto sul disegno fino a coprirlo completamente come vedete nella foto che segue.

Terzo consiglio:
Usate gli smalti della Konad le prime volte, gli smalti normali NON funzionano nella maggior parte dei casi. Ve lo dice una che di smalti ne ha piena la casa!
O se alla fine si vedono non tracciano bene i contorni dei disegni che di per se sono molto piccoli e dettagliati e senza un' adeguata colorazione rischiano di non vedersi bene.
Unica eccezione sono gli smalti della ChinaGlaze collezione Romantique (primavera 2009). 
Funzionano perfettamente e sono anche più belli perche' leggermente metallizzati/perlati.
Io li ho comprati su ebay se avete bisogno di informazioni chiedete pure!

Quarto consiglio:
Se il dischetto e' nuovo e' necessario "sgrassarlo" con l'acetone
Altrimenti rischiate che il disegno non rimanga "attaccato" allo stampino.

Quinto consiglio:
Quando passate lo smalto sul disegno passatelo non tamponando ma come se metteste lo smalto sulle vostre unghie, strisciando fino a coprire l'intero disegno.
Il disegno si riempie meglio.

Sesto consiglio:
Se volete risparmiare un po' di smalto (ma molto poco) potete passare lo smalto sui 3/4 del disegno il resto si coprirà automaticamente quando asporterete lo smalto con lo scraper passandoci sopra.


Ed ecco come appare il disegno una volta tolto l'eccesso di smalto


Settimo consiglio:
Fondamentale per la riuscita dello stamping e' il modo in cui "catturate" il disegno con lo stampino e la velocità.
Non premete direttamente sul disegno ma eseguite un movimento tipo una mezza luna (da destra a sinistra) in modo che man mano che lo stampino percorre la sua traiettoria "alza" la pellicola di smalto che si forma e che e' il disegno...
E' difficile da spiegare a parole meglio se guardate il video incluso in questo articolo:
Siate veloci, gli smalti della Konad asciugano molto in fretta massimo 4 secondi per catturare il disegno e stamparlo!
Vedrete che quando prenderete la mano impiegherete anche di meno!!

Ottavo consiglio:
Eseguite lo stesso movimento sull'unghia quando lo stampate. 
Non premete molto sennò rischiate di sbafare il disegno e seguite il profilo della vostra unghia da destra a sinistra o viceversa.
Non stampate "solo a poggiare" altrimenti lo stampino non aderirà dove l'unghia curva verso il dito e voi avrete perso il vostro disegno.

Nono consiglio:
Quando riuscite tra uno stamping e l'altro chiudete le boccette di smalto
Se li tenete aperti per tutto il tempo rischiate di renderli troppo densi e più "secchi" molto prima, specialmente i formati da 5ml.


Decimo consiglio:
Mettete l'acetone in una bottiglietta piccola (di solito quelle dei campioncini sono perfette).
Sia perche' così lo potrete avere sempre a disposizione nel vostro beauty sia perche' il cotton fioc "pescherà" meglio anche quando la bottiglietta non sarà piena.

Usate il cotton fioc per pulire il disco, al termine asciugatelo sulla carta assorbente


Sempre con il cotton fioc pulite la lama dello scraper.

In ultimo passate il top coat dopo qualche minuto in modo molto leggero senza premere o rischierete di far "sbaffare" il disegno...


Ed ecco una piccola gallery delle varie realizzazioni che ho fatto con il nail stamping. 
Se volete maggiori dettagli potete guardare i vari articoli dedicati al Konad Nail Stamping.
Se avete dubbi o avete bisogno di un qualsiasi chiarimento lasciate un commento o inviateci una mail al nostro indirizzo di posta: 
TRENDYNAILnospam@GMAIL.COM 
(togliete il nospam per avere l'indirizzo corretto)









































Posta un commento Blogger

  1. Complimenti davvero un bel post!
    E bella la gallery con le immagini...il secondo e il terzo mi piacciono troppo!

    RispondiElimina
  2. Ciao Pettineuse, ben tornata!
    Grazie sono contenta che ti piacciono i mie stamping se non sbaglio parli della unghie rosse e di quelle grigio scuro?
    Ho provato a venire a trovarti sul tuo blog ma ho visto che e' diventato privato e che ci vuole l'invito per accedere...

    RispondiElimina
  3. Sei proprio bravissima!Grazie per il post!E' davvero molto utile!

    RispondiElimina
  4. Grazie Anonimo!!! Ne farò presto di altri!!!
    Comunque sono qui per qualsiasi dubbio che avete!!!

    RispondiElimina
  5. grazie tantissimo!!!ma cm faccio per togliere la pellicola trasparente che cè sopra??

    RispondiElimina
  6. Ciao Anonimo, se c'e' la pellicola si toglie grattando sul disco con le unghie...Ma non tutti i dischi ce l'hanno, i Konad per esempio non ce l'hanno.
    Ciao
    Astasia

    RispondiElimina
  7. ciao a tutti desideravo sapere dove posso comprare lo stamping io sono di catania...............un bacio a tutti

    RispondiElimina
  8. dove trovo gli stampini a firenze?

    RispondiElimina
  9. ciao!
    vorrei sapere che smalto hai usato per questa base stupenda!
    http://lh4.ggpht.com/_wt-5yzQikEw/SYTXIYkqcrI/AAAAAAAAAdI/lHnDzQNi0ZI/s400/ChinaGlaze_OMG_konad3.jpg
    grazie!

    RispondiElimina
  10. Ciao Francesca lo smalto olografico dici?E' il China Glaze OMG :-)

    RispondiElimina
  11. Sì, proprio quello,
    è fantastico, grazie mille!

    RispondiElimina
  12. Ciao complimenti per la spiegazione.
    Io ho comprato il kit della SNC, la conosci?
    Nonostante mi sia applicata, non mi vengono fuori i decori. Mi consigli quelli della Konad o ESSENSE?

    RispondiElimina

 
Top