3
Questi ombretti Pastel Mat della Bourjois sono decisamente da provare!
I colori sono molto luminosi ma non coprenti soprattutto quelli chiari.
Hanno all'interno i tanto adorati "sbrilluccichini" che li rendono tanto estivi quanto adatti ad una serata per dare luce allo sguardo!



Non sono molto facili da trovare,in effetti i negozi che hanno questa marca sono molto pochi ed il prezzo non è molto economico ma c'è da dire che durano tantissimo con una confezione ci fate tranquillamente un anno e più... ovviamente se li usate tutti i giorni finiscono un pò prima!!!




In commercio esiste sia la confezione singola che il trio, composto da vari colori.
Personalmente preferisco il singolo, più pratico da prelevare con il pennellino mentre nel trio, essendo la confezione piccolina si rischia di sporcare il colore più chiaro che generalmente è il bianco panna, anche questo molto molto luminoso.





Ovviamente la "Bourjois" produce tutta la gamma completa di trucchi dalle matite, ai rossetti, ai fard e via dicendo.

Il colore della confezione rispecchia abbastanza l'ombretto che contiene ma non è del tutto uguale, perciò prima di acquistarlo usate il tester per applicarne una piccola quantità sul dorso della mano in modo di vedere l'effetto che dà sulla vostra carnagione.




La nota dolente di questo ombretto è il pennellino, troppo piccolo e soprattutto dopo un pò che viene usato tende a sgretolarsi sulla punta.
Vi consiglio di usare quindi un pennellino di setola molto più pratico ed inoltre consente di distribuire la polvere meglio sull'occhio.

Per quelle di voi che amano i colori non troppo "velati" provate ad acquistare il viola ed il blu notte, sono meno luminosi degli altri ma l'effetto è quasi coprente e sono super resistenti.

Il nero invece dona un effetto particolare in quanto all'interno ha una polvere argentata che passata sopra l'eye linear crea effetto scintillante.




Posta un commento Blogger

  1. Il modello è molto carino. Ci sono anche molte sezioni! Mi ero dimenticato di rispondere alla tua domanda allora ho eliminato il commento. Per mettere Adsense all'interno dell'articolo leggiti questo post
    http://parsifal32.blogspot.com/2009/05/come-inserire-gli-annunci-di-adsense-in.html
    Ciao

    RispondiElimina
  2. Grazie Parsifal infatti offre molte sezioni che devo ancora correttamete personalizzare e aggiustare come misure e tutto...
    Ma ne sono molto contenta... ;-)
    Grazie per la dritta del post

    RispondiElimina
  3. What a beautiful blog you created ! great job my dear and I wish you lots of great moments here :-)

    RispondiElimina

 
Top