8
Ed eccoci con un'altra puntata sulle unghie corte...
Queste che vedete sono sempre di un po' di tempo fa...
Ma dato che si trattava delle prime decorazioni che realizzavo a mano ne ero molto soddisfatta!

Si tratta di fiori bicolore che una volta lucidati ricordavano tanto le murine di murano avete presente quei ciondoli in vetro fatti a Venezia d tanti colori?
Ecco quelle là... :-)

Sono semplicissimi da realizzare e potete ovviamente abbinare facilmente i colori al vostro modo di vestire....

Cosa ci serve?:
  • Smalto trasparente come base
  • Smalto bianco lattiginoso per base
  • Smalto per nail art dorato per il centro del fiore
  • Smalto Viola
  • Smalto Rosa
  • Top Coat
Perche' non vi indico i prodotti che ho usato?
Perche' non servono prodotti in particolare, ci sono vari modi in cui potete realizzare questa nail art composta sostanzialmente da punti.


Come disegnare i punti:
  • o utilizzate le two way pen(vedi immagine che segue) che sono quegli smalti per nail art che da una parte hanno il pennello e dall'altro la punta (io ho usato 1 di quelle e il dotting tool). Ce ne sono di varie marche in giro ma vi consiglio sempre di comprarle in profumeria. Vanno dai 3 euro ai 6 euro circa a boccetta.
  • o vi munite semplicemente di un strumento chiamato dotting tool o spot (vedete foto che segue) che e' quella bacchetta che all'estremo ha 1 pallina di ferro.
  • oppure comeci suggerisce Sweetvixx di uno spillo e con la capocchia "timbrate" i pallini
  • o di tutto quello che vi permette immergendolo nello smalto di creare una forma tonda!!
  • Per i più bravi si possono usare anche i pennelli.

Come vedete ci sono vari modi a voi la scelta .

Nel caso non usiate le two way pen vi consiglio di munirvi di un foglietto di carta forno (sì quella per cucinare) e metterci una goccia abbondante dello smalto che volete usare sopra .


Perche' la carta forno e non la carta normale?

Eh! Trucchi del mestiere ;-), la carta forno e' meno assorbente della carta normale e non facendo penetrare lo smalto nella superficie lo mantiene liquido più a lungo altrimenti si seccherebbe prima...

Poi c'e' il vantaggio che e' molto liscia (quasi come l'unghia) e si presta anche come banco di prova per i vostri disegni.
Per prendere la mano prima esercitatevi a "stampare" i puntini sulla carta forno, in questo modo capirete quanto smalto "caricare" sullo strumento che state utilizzando e quanto verrà grande di conseguenza il puntino.
Si presta anche per esercizi di pittura...

Pensate che quando lo smalto si sarà seccato si staccherà dalla carta forno, quindi potrete riutilizzare il foglio all'infinito...
Sarà il vostro quaderno delle prove!!



Procedimento:
  • Passate la base trasparente e lo smalto bianco
  • Prendere il colore più scuro di smalto e create 5 puntini abbastanza vicini come se stesse disegnando solo le 5 punte di una stellina.
  • Ripetete il disegno per ogni unghia posizionandolo in modo diverso su ognuna, i fiori come vedete dall'immagine sono anche visibili parizialmente su alcune unghie come se fossero parte di una "fantasia" continua che viene stampata in modo diverso a seconda di come capita...
  • A questo punto prendete lo smalto più chiaro e fate 5 puntini più piccoli dentro i punti che avete disegnato precedentemente tenendovi leggermente verso il centro del fiore... Questo permetterà di lasciare verso l'esterno del fiore l'area più scura e dare l'effetto "sfumato".

  • Prendete lo smalto glitter dorato e fate un unico punto dorato ben visible al centro di ogni fiore. Sarà il vostro punto luce.
  • L'asciate asciugare un minutino e poi passate il topcoat. Mi raccomando essendo gocce di smalto e' necessario che un pochino asciughino sennò si sbafferanno al passaggio del pennello!
Ecco fatto...non e' difficile vero?
Allenatevi prima sulla carta forno a fare un fiorellino e vedrete che non e' difficile...si tratta solo di mettere insieme tanti puntini e di prenderci la mano!!!

Et voilà la nailart e' servita...
I pollici li ho disegnati in modo diverso con degli archi che sinceramente facevano proprio un bell'effetto!
















Altra foto delle mani:














Alla prossima!





Posta un commento Blogger

  1. MOLTO MOLTO CARINA!!! :)

    RispondiElimina
  2. beautiful !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Nothing like yours! But many thanks!!!
    Astasia

    RispondiElimina
  4. Piccolo suggerimento:come dice Astasia sono piccole gocce di smalto e si dovrebbe aspettare prima di passare il top coat perchè si rischia di "trascinarle",ovviamente mi è successo,ma adesso mi sono fatta furba! Come? Semplice,lasciando cmq passare qualche minuto e prima di passare il top coat su tutta la manicure ne metto una piccola goccia solo sulle decorazioni fatte,poi appena asciutto lo metto su tutta l'unghia...

    RispondiElimina
  5. Chiedo scusa,mi sono dimenticata di dire che passo il Mega Shine di Sally Hansen o quello di Essence,tanto per intenderci quelli che ascigano rapidamente.

    RispondiElimina
  6. bello, ma a me personalmene piace di più se si prende uno stuzzica denti e si fa uno "sbaffo" all'interno del petalo...da + la forma del fiore!

    RispondiElimina
  7. Bella idea per creare i fiori, io ne conosco un'altra. Ma proverò anche questa

    RispondiElimina

 
Top