1
Meraviglioso un'attimo prima hai i capelli corti e poi..ta da.... i capelli sono folti, lunghissimi e per magia ricci....che succede?
Extension!!!!!!!!!!!!!

Ragazze l'ho provata due volte, fantastico.
Per chi come me ha capelli fini e difficili da far crescere è come scoprire l'uovo di colombo, ti guardi allo specchio e ti vedi completamente diversa, si, perchè a differenza del tuo capello che cresce, qui riesci a "costruire" la testa che più ti piace.

Come in tutte le cose bisogna prestare attenzione a dove si fa, cosa usano, come applicano le ciocche, etc.
Avendo provato su di me forse riesco a darvi qualche "dritta" e soprattutto a dirvi cosa NON FARE assolutamente.


La prima volta sono stata da un parrucchiere che non conoscevo (il mio di fiducia non era ancora attrezzato per l'extension) e quando sono uscita l'effetto finale mi piaceva tantissimo, avevo finalmente i capelli lunghi, mi sentivo diversa e fichissima.
A distanza di un pò di tempo ho deciso che era ora di "smontarla" ma non sono tornata da chi mi aveva applicato le ciocche poichè, per fortuna il mio parrucchiere aveva nel frattempo acquisito l'attrezzatura necessaria.
Quando siamo stati al dunque si è accorto che le ciocche erano state montate diciamo in ordine sparso senza logica ed in più male, nel senso che la cheratina che è posta alla fine e che va attaccata sul capello naturale squagliandola con un'apposito ferro si era "sparsa" in parte sulle ciocche vicine creando un caos.
Ho appreso in quell'occasione che quando si fa l'extension il professionista divide la testa in una sorta di scacchiera e da ogni quadratino tira fuori la ciocca vera a cui applicare quella finta in modo che abbiamo tutte la stessa distanza e quando ci si va a pettinare o lavare i capelli si evita di trovare intrighi strani. Vi spiego quali tecniche si possono adottare.

Extension ad ultrasuoni: Vengono applicate delle ciocche, che variano per lunghezza (generalmente sono 3 misure) e per colore, il numero da applicare può variare se si vuole solo infoltire la capigliatura naturale, allungare od entrambe le cose, o creare dei giochi di colore. La cheratina applicata all'inizio della ciocca è fina in modo da mimetizzarsi quasi del tutto e la durata e di circa 4-5 mesi.
Il mio consiglio personale è di non tenerle per più di 3 mesi perchè il capello soffre il peso ed inoltre se avete capelli molto fini evitate, sempre per lo stesso motivo, di allungare esageratamente la lunghezza.


Extension a caldo: E' quella che ho sperimentato io e la più usata in generale; l'applicazione è sempre a ciocche ma si usa per fissarle una sorta di ferro che schiaccia la piastra di cheratina. Quest'ultima è leggermente più spessa e quindi un pò più visibile.



Extension tessitura: Si cuciono delle fasce di capelli ai propri. Il capello naturale viene prima in parte legato in trecce. Questa operazione non prevede uso di colle o cheratina ed è abbastanza semplice da sciogliere anche da sole.


I costi delle prime 2 sono di circa 2 Euro a ciocca, mentre per la terza si paga a matassa e variamo dai 25 ai 45 a seconda appunto del numero di fascie e matasse.

Un'ultima piccola chicca, ci sono negozi di forniture per parrucchieri che affittano l'attrezzatura per l'extension a caldo e che vendono ovviamente le ciocche.
Danno anche il dvd con tutte le informazioni ed i passi da seguire....purtroppo non so darvi notizia del costo ma essendo un noleggio non dovrebbe essere eccessivo e va a volte in base a numero dei giorni di affitto!


Posta un commento Blogger

  1. Dovrei mettermi le extension quali mi consigli?? La cheratina me l'hanno sconsigliata tutti.. Mi hanno proposto di metterle con gli anelli che ne dici???

    RispondiElimina

 
Top