10
Lo smalto!


Un vero piacere metterlo sulle unghie...ma una tortura farlo asciugare!!!



Proviamo tutte le tecniche.....sventoliamo le mani in preda alla frenesia (soprattutto quando dobbiamo uscire ed il pestifero non si asciuga), immergiamo le mani nell'acqua freddissima anche in pieno inverno perchè qualcuno ci ha detto che così lo smalto asciuga prima...unico risultato un raffreddore!





Proviamo a fare una sola passata sperando che, con uno strato sottile, il tempo di asciugatura sia più breve. Niente da fare.



Risultato finale?? Lo dobbiamo togliere perchè si è già rovinato e tutta la fatica fatta va a farsi benedire.


Beh vi do io la soluzione visto che sono una di quelle che si ricorda di voler cambiare lo smalto sempre nei momenti meno indicati.

Ho provato lo spray della Clarissa onestamente non tanto convinta che facesse proprio quello che prometteva.

Per verificare la sua funzionalità ho messo lo smalto sulle unghie dei piedi, ben 2 passate, ho spruzzato Spray 'on dryer, ho atteso qualche secondo, ed ho infilato le scarpe!


Voglio proprio vedere se vali o no.
Ho tolto le scarpe e lo smalto era perfettamente asciutto senza un minimo graffietto o sbafatura!

Ragazze per me è stata la prova del 9.


Ovviamente lo si può usare con qualsiasi smalto.

Va spruzzato da una distanza di circa 20 cm, ha un buon odore, come quello della lacca per capelli, che evapore dopo poco-

Il prezzo indicativo è di euro 7,50 + iva, la confezione è generosa.



Posta un commento Blogger

  1. Wow che bello! Era tanto che cercavo lo spray asciuga smalto... ora che so che c'è della Clarissa lo vado a cercare nella profumeria che la tiene...Grazie Iaia...e dai un bacione al tuo bimbo!

    RispondiElimina
  2. Iaia mi hai messo curiosità...adesso mi sa che provo quello che ho della Essence :-)

    RispondiElimina
  3. grazie tantissimissimo di questo post..anche io sono una di quelle che mette lo smalto nel momento meno opportuno...o prima di andare a letto...dopo averlo messo,non riesco ad aspettare e mi viene un sonno assurdo :D :D..e quando sembra asciutto...niente!!il giorno dopo ho i segni del cuscino ovunque :D
    Domani ho intenzione di andare alla mostra d'oltremare dove ci sarà anche questo stand...vorrei andare con una copia di tutto il sito in mano,così saprei che prendere...la mia memoria non è granchè :D :D
    un bacione Iaiaaaaa :D

    RispondiElimina
  4. Si una bella scoperta anche per me questo spray.
    Mi raccomando fatemi sapere la vostra opinione dopo averlo provate.
    Grazie Lizzy da parte del piccolo Alessio.
    un bacio a tutte

    RispondiElimina
  5. ma l'ho preso anch'io..sono da poco tornata...ragazze..il paese dei balocchi,Iaia tu ti saresti divertita parecchio con questo stand,non si capiva nullaaaaa..lo proverò e ti farò sapere :D

    RispondiElimina
  6. Che cosa meravigliosa, dove posso trovare questo prodotto miracoloso?

    RispondiElimina
  7. lo trovi nei negozi di forniture per parrucchieri che trattano la Clarissa per trovare il distributore più vicino a te puoi entrare nel sito www.clarissanails.it.

    RispondiElimina
  8. Dopo aver letto questo post volevo comprare lo spray perché sembrava proprio ciò di cui ho bisogno, ma ho raccolto altre informazioni, e ho scoperto che lo spray della Clarissa contiene olio di visone, che si ricava dal grasso delle povere bestiole utilizzate poi per la pelliccia. Onestamente sono disgustata perché non c'era nessuna necessità di utilizzare questo olio quando ce ne sono tanti altri vegetali con proprietà anche migliori. Inutile dire che mi orienterò su altri prodotti, ma se possibile inviterei anche voi a fare lo stesso...se siete contrarie alle pellicce, non comprate questo spray, perché facendolo sostenete indirettamente il mercato delle pellicce

    RispondiElimina
  9. Ciao Anonimo,
    Non so come ti chiami perche' non ti sei firmato.
    Prima di fare una segnalazione di questo genere, vorremmo sapere come si chiama l'ingrediente a cui ti riferisci perche'non riportando dati precisi non si può risalire alla correttezza della segnalazione.
    Si può comunque scrivere a Clarissa nails per qualsiasi informazione sono molto gentili e disponibili.
    Attendiamo tue notizie.
    Ciao
    Astasia

    RispondiElimina
  10. l'ingrediente l'ho citato, è l'olio di visone. Se vuoi sapere il nome inci, cerca mink oil o mustela oil sulla bottiglietta.

    Per quanto riguarda la fonte dell'informazione è la Clarissa stessa: l'ho letto sul loro catalogo. Puoi trovarlo a questo indirizzo: http://www.choicesrl.it/pdf/clarissa.pdf
    (pagina 25 del pdf)

    Maria

    RispondiElimina

 
Top