0
Qualche piccolo suggerimento per effettuare una pedicure casalinga e rilassare al tempo stesso i nostri amici "piedi".

Primo step:

Togliere lo smalto


Secondo step:

Immergere i piedi in acqua tiepida e lasciarli per circa 5 minuti (al contrario delle mani la pelle dei piedi è più dura e necessita di più tempo per ammorbidirsi).

Potete aggiungere all'acqua un pò di sale da cucina contro il gonfiore o semplicemente dei sali da bagno profumati.



Terzo step:

Tagliate le unghie.

Usate mi raccomando delle tronchesine e non le forbici per poter arrivare anche ai lati delle unghie ed evitare infiammazioni o peggio ancora che le unghie incarnite.

Quarto step:

Spingete indietro le cuticole ed eliminate la pelle più dura ai lati delle unghie sempre con le tronchesine.

Quinto step:

Passate sul tallone l'apposita lima per eliminare i duroni.

Per i calli evitate il fai da te meglio rivolgersi ad un esperto per evitare di fare danni.

Sesto step:

Immergete nuovamente i piedi in acqua.


Settimo step:

Asciugate ed applicate una crema

Ottavo step:

Prima di mettere lo smalto applicate il separa unghie e passate una base.


Posta un commento Blogger

 
Top