3
Oggi vi parlo della collezione primaverile Les Impressions di Chanel prevalentemente per il suo nuovo smalto:
505 Particulière
Questo colore sembra abbia avuto molto successo tra le ragazze in Italia...addirittura non so se e' anche già esaurito!
E' vero e' un colore bellissimo e ha un "bellissimo" costo di 22 euro...

Ma in America questi toni sono usciti lo scorso anno... e quindi potete trovare colori simili anche su altre marche e magari risparmiando un po'... che ne dite?


Per fare questi confronti mi aiuterò molto con delle immagini tratte dal blog della mitica Scrangie:


Indice: OPI Over The Taupe
Medio: OPI You Don't Know Jacques
Anulare: Butter London Fash Pack
Mignolo : Orly Country Club Khaki

Per quanto mi riguarda ho il colore Opi you don't know Jacques, vi aggiungo che la Orly in Italia e' distribuita dalla Lady Birds quindi non dovrebbe essere un problema reperirla...

Altri colori simili:
ChinaGlaze Channellesque (crema laccata)


Della Nubar il Unpredictable Taupe:

Della Essie il Mink Mush:

Poi se preferite il taupe effetto matte Opi ha creato la collezione Suede dove lo smalto "You don't know Jacques"e' stupendamente matte:

Sempre dalla mitica Scrangie potete vedere gli swatch dell'intera collezione Suede...bellissima.

Altra immagine con altri confronti che deviano verso il violetto:


Indice: OPI Parlez-Vous OPI?,
Medio: China Glaze Who's Wearing What,
Anulare: China Glaze Channelesque
Mignolo: Pure Ice Taupe Drawer.


Come vedete di alternative ce ne sono molte, quale versione di taupe vi piace di più?
Io adoro la più scura di You don't know Jacques...

Posta un commento Blogger

  1. Ciao e complimenti per il blog! Porto il mio contributo sui dupe di Chanel! Io ho sia Particulere Chanel che Over the taupe Opi e posso dire che il colore è praticamente identico. La differenza è davvero minima e si nota solo guardandoli molto attentamente, Opi e più caldo tendende al marroncino Chanel più freddo tendente al grigio , ma davvero in modo impercettibile, l'effetto sull'unghia è lo stesso. La vera differenza è nella stesura , cioè Chanel è coprente in una sola passata e asciuga subito, mentre Opi ha bisogno di 2 meglio 3 passate per raggiungere il colore pieno e quindi ci mette un pò di più ad asciugare però dura anche di più. Sono comunque entrambi belli e lucidi.
    p.s. il nome di quello di essie è Mink Muff , non Mink Mush. Ciao!

    RispondiElimina
  2. Ho il 505 Particulière... E' stata una follia, ne sono cosciente. Ma non trovando in giro OPI e non comprando su eBay, ho pensato che una volta tanto la pazzia per uno smalto potevo farla <3

    RispondiElimina
  3. eheheh quanto ci piacciono le follie qui su Trendynail ;-)

    RispondiElimina

 
Top