4
Oggi riprendiamo il discorso su Soft Stamping di cui Sara vi aveva già parlato in questo articolo:
Soft Stamping: una nuova tecnica per nail stamping

In questo articolo vi mostro come si utilizzano questi "stampini" e le differenze principali rispetto al nail stamping classico.



Il contenuto del set:



Nel set abbiamo:
  • due dischi di soft stamping
  • 3 smalti per nail stamping
  • 1 top coat
I dischi del soft stamping si differenziano da quelli per il nail stamping dal fatto che sono di gomma incisa:

Dischi per soft stamping:


Dischi per nail stamping classici:



Procedimento:



La procedura classica di nail stamping prevede di applicare lo smalto dedicato sul disegno, usare il raschietto per rimuoverne l'eccesso e di prelevare il disegno con il tamponcino dedicato.
In questa operazione, si sporca il disco e il raschietto che vanno puliti con il solvente per unghie.

Potete vedere la procedura passo passo qui:
Nail stamping perfetti: consigli da non perdere

La procedura di soft stamping prevede di applicare lo smalto (in linea di massima qualsiasi smalto abbastanza pigmentato) direttamente sull'intaglio e di tamponare l'eccesso su un foglio di carta.


L'intaglio e' più profondo e quindi raccoglie più smalto che impiega anche 1 minuto ad asciugarsi del tutto e che può essere trasferito sull'unghia in tutta calma...

La resa di questa rosa mi piace tantissimo, sembra di ceralacca!


Video Tutorial:



Ovviamente siete già iscritte al nostro canale video su youtube vero? ^_-

Lo trovate qui:
Canale Youtube di Trendynail



Qui trovate il video tutorial che abbiamo realizzato per mostrarvi come utilizzare il soft stamping, come vedrete e' molto veloce creare le vostre decorazioni:




Come si puliscono?



Non serve il solvente basta passare un cottonfioc sopra l'intarsio e il colore verrà via come una pellicola...semplicissimo ...pulitissimo...

Proprio per questa peculiarità e' possibile arrivare ad un livello di dettaglio molto alto per realizzare stamping multicolore, guardate questa immagine creata da Madame Cosmetics:



Pro del soft stamping:

  • La differenza sostanziale e' che si sporca incredibilmente di meno e che essendo il disco di gomma lo smalto non si "attacca" e si può rimuovere con un semplice cottonfioc asciutto o uno stecchino per i disegni più fini. Quindi non avrete bisogno di avere a disposizione solvente e carta assorbente per pulire gli accessori cosa che con il classico nail stamping serve.
  • Benche' anche con il nail stamping sia possibile creare stamping a due colori con il soft stamping sembra più facile proprio perche' non c'e' fretta di stampare.
  • Il tempo e' dalla nostra parte: essendo gli intagli più profondi e' consigliabile attendere prima di stampare che lo smalto si asciughi un po' invece con il classico stamping bisogna essere veloci a trasferire il disegno smaltato sul tampone altrimenti questo non verrà bene
  • Si possono usare quasi tutti gli smalti non solo quelli dedicati allo stamping danno risultati migliori. In realtà vi consiglierei di utilizzare gli smalti più pigmentati e non gli sheer.


Contro del soft stamping:

  • Credo che a fronte di tantissimi vantaggi l'unico svantaggio vero e proprio risiede nella governabilità nello stampare. Essendo il disco piatto e abbastanza grande e' difficile stampare in tutte le direzioni del disegno sull'unghia... Per esempio come vedete la mia rosa e' stata stampata al "rovescio" questo perche' in questo modo avevo la parte più grande del disco esterna all'unghia. Se l'avessi voluta stampare al contrario avrei avuto più difficoltà a manovrare il disco dato che sarebbe andato a "sbattere" sul resto del dito. Non e' facile il movimento del ruotare il disco, bisogna prenderci la mano o rischiamo di avere degli stamping mossi .
  • Assortimento limitato: in realtà il discorso e' solo per ora. Il nail stamping classico e' uscito da anni e ormai oltre a Konad che l'ha inventato esistono migliaia di produttori di dischi con un assortimento infinito di disegni, ne sa qualcosa la nostra bravissima Sara ;-).

Come vedete i vantaggi sovrastano gli svantaggi e sinceramente ho intenzione di approfondire l'utilizzo di questi stamping perche' mi piacciono molto come manualità.


Dove comprarli?


In Italia li trovate sul sito di Madame Cosmetics:Madame cosmetics shop online

All'estero li trovate su vari siti tra cui quello tedesco indicato da Sara nel suo articolo:
Nailart & Mehr shop online


Alora che ve ne pare? Vi piace il lato soft della nail stamping?

I campioni ci sono stati inviati da Madame Cosmetics per poterli recensire, la mia opinione e' frutto di una test incondizionato dei prodotti.

Posta un commento Blogger

  1. Concordo con te in tutto :* (bella la rosa!)

    RispondiElimina
  2. quanto tempo aspetti primi di stamparlo sull'unghia? perchè a me non è che vengono benissimo, non rimane aderente all'unghia lo stamping oppure tutto frastagliato, non capisco dove sbaglio!

    RispondiElimina
  3. Soy de argentina, aqui todavia no eh visto en las tiendas..

    RispondiElimina

 
Top