6


Tempo fa vi ho parlato della mia prima palette firmata Lily Lolo, la Laid Bare in limited edition (qui). Decisamente versatile, perfetta in ogni occasione tanto da poterla paragonare alla Naked di Urban Decay (post con swatches comparativi), mi ha talmente conquistato da farmi decidere di acquistare anche la sua "sorella", sempre il limited edition, la Enchanted.






Rispetto alla Laid Bare, questa palette contiene tonalità decisamente più accese e intense!

La Enchanted, grazie alla texture setosa ed all'elevata pigmentazione, si presta benissimo alla realizzazione di smokey molto intensi, decisi e luminosi.

Trovo che la scrivenza delle polveri sia addirittura superiore a quella della precedente palette, la maggior parte delle tonalità regala un colore pieno già alla prima passata.

La sfumabilità e la durata si rivelano più che soddisfacenti anche in questo caso, a conferma dell'elevata qualità del prodotto.














I colori secondo la descrizione dell'azienda:

Wishbone – Matte, Ivory

Moonbeam – Shimmer, nude peach

Entranced – Shimmer, taupe grey

Voodoo – Demi matte, petrol grey-green

Mirror Mirror – Demi matte, rich grey with silver shimmer

Thunderstorm – Matte, petrol blue

Deadly Nightshade – Demi-matte, damson

Spellbound – Matte, darkest brown



In questa occasione i finish indicati corrispondono maggiormente alla realtà, anche se su Thunderstorm ho qualche perplessità sul fatto che sia proprio matt ;)




Da Entranced a Deadly Nightshade ci troviamo delle tonalità estremamente intense e scriventi, mentre l'ultima, Spellbound, con il suo finish realmente opaco risulta leggermente meno intensa. Appare comunque molto versatile, perfetta per donare profondità al make up.
Anche le prime due, Wishbone e Moonbeam, sono dei veri e propri jolly, ideali per realizzare bellissimi punti luce, sia opachi che caldi e brillanti.









Il formato ed il packaging sono identici a quelli della palette sorella, facendo parte della medesima uscita in limited edition.
Non mi sarebbe però dispiaciuto in questo caso l'aggiunta di due tonalità in più, che avrebbero reso questa palette completa per le mie esigenze: un verde scuro ed un nero opaco.

Ad ogni modo la Enchanted mi ha letteralmente stregata, alcune tonalità mi piacciono veramente tanto, tipo Damson, un viola prugna che su di me vira sul melanzana.
O Thunderstorm, un blu così intenso... e Vodoo, un petrolio tanto brillante!

Ricapitolando, la palette Enchanted di Lily Lolo contiene 8 cialde di ombretti minerali pressati da 1 gr l'una, racchiuse in un cofanetto compatto ed elegante completo di specchio e doppio applicatore.
La qualità è garantita dalla lunga esperienza del brand, gli ingredienti sono tutti naturali nonché certificati vegan e cruelty free.
In definitiva, non ha niente da invidiare alle palette blasonate di brands tradizionali ;)

INCI: MICA, SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL, ARGANIA SPINOSA (ARGAN) KERNEL OIL, PUNICA GRANATUM (POMEGRANATE) SEED OIL, LEPTOSPERMUM SCOPARIUM (MANUKA) OIL, SODIUM HYALURONATE, ERYNGIUM MARITIMUM CALLUS CULTURE FILTRATE, MAY CONTAIN [+/- SILICA, TIN OXIDE, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDE), CI 77492 (IRON OXIDE), CI 77499 (IRON OXIDE), CI 77742 (MANGANESE VIOLET), CI 77510 (FERRIC FERROCYANIDE), CI 77288 (CHROMIUM OXIDE)]



I pigmenti minerali sono veramente pregiati e finalmente sono proposti in formati pratici ed accattivanti :)

Ho acquistato questa palette su Loving Ecobio a € 25.15 e so già come andrà a finire... se il brand proporrà altre palette non potrò fare a meno di prenderle, visto quanto mi sono piaciute la Enchanted e la Laid Bare ;) 




(il braccialetto artigianale che appare nelle prime immagini è firmato Pepelù, regalo della mia cara amica Silvia che ha scelto per me l'abbinamento con pietre di quarzo. adoro! )

Posta un commento Blogger

  1. Sono bellissime entrambe, ma questa è meravigliosa. Davvero bella e interessante in ogni suo colore.

    RispondiElimina
  2. bella, e sembra pure pigmentata! mi piace un sacco!

    RispondiElimina
  3. @Dama io le sto sfruttando tantissimo entrambe :) questa addirittura non sono riuscita a trattenermi ad utilizzarla già prima di fotografarla, mi spiace se dalle foto si nota, ma non ho potuto frenarmi XD

    RispondiElimina
  4. @Marina sì è veramente bella pigmentata, non ho neanche bisogno di usare una base cremosa in tono sotto :)

    RispondiElimina
  5. Alcuni colori sono veramente magnetici, che bella *_*

    RispondiElimina

 
Top