1
Lo so, lo so, ci danno un sacco di pensieri.....
Chi le ha troppo sottili le vuole più carnose, chi le ha carnose le vorrebbe meno voluminose, e poi come truccarle, come far resistere il rossetto senza avere l'incubo che se ci viene sete come si fa????
Ecco qualche piccolo trucchetto per renderle belle da guardare e dargli un effetto duraturo per una serata speciale come S. Valentino!!!


Il dilemma del rossetto rosso!
Ci piace tantissimo ma al momento di provarlo ci guardiamo allo specchio ed iniziano i dubbi...
"mi sembro più vecchia"..."mamma mia non è proprio per me"... etc; diciamo che la verità sta nel mezzo.
Sicuramente il rossetto rosso non è adatto proprio a tutte ma è anche vero che bisogna abituarsi a portarlo e soprattutto metterlo bene.
Innanzitutto riflettete sul fatto che il rosso mette in evidenza la dentatura e crea contrasto con il colore dei denti...quindi se avete lo smalto dei denti che tende ad ingiallire sicuramente il rosso è un colore da evitare.

Bisogna poi scegliere la giusta sfumatura di rosso,:
  • per le ragazze giovani è preferibile usare un rosso fragola, magari lucido, che da un effetto sbarazzino e fresco
  • per creare uno stile di classe e leggermente più serio, meglio scegliere un mat con sfumatura sul marrone o sul dorato.

Con un colore vistoso come il rosso, lo sguardo di chi ci osserva cade ovviamente sulle labbra perciò evitiamo di truccare il resto del viso in maniera esagerata, una passata di rimmel ed un pò di cipria sono più che sufficienti!

Se avete labbra sottili e volete, per il vostro LUI, realizzare un'immagine di voi un pò diversa in occasione della serata di San Valentino utilizzate un cosmetico stimolante ovvero uno di quei prodotti che sono in commercio che servono ad aumentare il volume delle labbra...
Come????
Molto semplice, questi prodotti hanno all'interno un componente con proprietà simili a quelle del peperoncino, della cannella o del caffè che provocano un temporaneo gonfiore delle labbra. L'effetto dura poche ore ma attente può causare una leggera perdita della sensibilità dovuta appunto al gonfiore...quindi per una serata va bene ma non ne abusiamo.

Se non siamo amanti dei gloss, perchè magari siamo fumatrici, e quindi il rossetto va via in pochissimo tempo, la nostra strada è la matita.
Fate sciogliere un pò di matita sul dorso della mano....ovviamente acquistatene una morbida basta controllare che nella composizione ci sia ad esempio l'aloe vera o il burro di kokum... unite un pò di gloss e mischiate, poi procedete a stenderlo sulle labbra con un pennellino e per renderlo meno "scivoloso" tamponate con un pò di cipria.




Per chi poi vuole proprio esagerare.....guardate queste labbra...pazzesche!!!!!!!!




Effetto mat




Posta un commento Blogger

  1. Io non fumo ma il trucchetto del rossetto per le ragazze che fumano mi sembra ottimo!

    RispondiElimina

 
Top