0
Continuiamo sull'onda dei consigli per chi come me ha i capelli ricci ma porta normalmente la frangia liscia...

Quando arrivano le vacanze specialmente al mare iniziano i dubbi...
L'acqua del mare e il sole sfidano la nostra voglia di rimanere in ordine e allora ecco qualche trucchetto da usare per acconciare i nostri capelli anche in spiaggia senza sembrare delle pazze a cui si e' arricciata in modo folle la frangia!!!



Primo punto : decidete come volete portare la frangia.


La frangia vi deve restare liscia anche in spiaggia???

Indicato : per cocktail in spiaggia, attività di conversazione su sdraio...
Da evitare : per bagni in mare, attività sportive, docce improvvise e gavettoni ;-)


Questa e' la situazione più difficile da gestire quasi una mission impossible... preparatevi a fare le belle statuine specialmente se la volete tenere "sciolta".
Sapete meglio di me che con l'acqua e l'umidità i capelli ricci riprendono le loro forme e quindi così anche la frangia...
Quindi evitate doccie e bagni integrali, evitate quindi di bagnare proprio la frangia...




La frangia c'e' ma non si vede...

Indicato : per tutte le attività dal bagno al mare alla doccia ad attività sportive...
Da evitare : se volete avere effetto fatalona anche in spiaggia, e' un look specialmente sportivo...

Bene di sera sfoggerete la vostra impeccabile frangia ma dato che in spiaggia vogliamo divertirci e non vogliamo fare le mummie troviamo una soluzione per rimanere ordinate senza sembra scompigliate!!! ;-)

Indipendentemente se legate il resto dei capelli o se li lasciate sciolti potete fermare di lato la frangia con delle graziose mollettine o se volete evitare cose appariscenti con delle mollettine con colori non sgargianti...
Si può mettere di lato, oppure tirare indietro bombandola un pochino se la lunghezza ve lo permette...


Oppure potete usare anche un cerchietto alla moda...pratico e velocissimo da sistemare...
Sarete apposto tutto il giorno anche se vi bagnate i capelli!!!
Essendo legata se si arriccia non si vedrà....

Oppure potete "fermarla" sotto una fascia di quelle larghe che vanno tanto di moda e che in effetti vi daranno anche un look alla moda con il minimo sforzo...

Le fasce possono anche essere bagnate...si asciugheranno con i vostri capelli.


Punto di attenzione :
Se dovete toglierle fatelo davanti ad uno specchio o subito dopo il bagno...se i capelli si asciugheranno con la fascia in testa, al momento di toglierla avranno preso sicuramente strane pieghe che potrebbero farvi sembrare più un pavone che fa la ruota piuttosto che una ragazza ;-).






La frangia in spiaggia e' riccia!!!

Indicato : se si ha la frangia lunghetta, per qualsiasi attività rimane sempre in piega, semplicissima da tenere crea pochissimi problemi.

Da evitare: se avete la frangia cortissima, necessita ogni tanto di controllarla

La soluzione migliore per le riccie, lasciare i nostri capelli al naturale...
In spiaggia, al mare, i ricci danno il meglio di se specialmente se si asciugano al sole... si abboccolano molto più facilmente l'importante come sempre e' aiutarli a non seccarsi...

Prima di andare in spiaggia o dopo l'ultimo lavaggio mettere un prodotto disciplinante " oil non oil" sui vostri capelli...
Non parlo di gelatina che vi seccherebbe i capelli ma di quegli olii per capelli che non ve li "seccano" ma che li tengono un po' definiti...
Il mio l'ho preso dal parrucchiere ma ce ne sono moltissimi in giro, un altro che uso e che e' molto leggero ma aiuta a tenere i ricci in forma e' uno della Dikson...

Come spiegarvi...
I vostri capelli non sembreranno i capelli inamidati di barbie ma solo più definiti dall'olio che asciugandosi vi lascerà un leggero film protettivo che vi aiuterà anche contro il sole e la salsedine.
Mettelo anche sulla frangia!!!

Vantaggio?
Quando bagnate i capelli "l'olio" si "ravviva" e se sistemate i vostri capelli o la vostra frangia con le mani una volta asciutti rimarranno ordinati perche' l'olio li avrà ridefiniti.



Secondo punto : come portare il resto dei capelli?

Sciolti?

Indicato : effetto sirena se sono bagnati specialmente se lunghi, molto sensuali
Da evitare: se si hanno i capelli fragili si rovinano di più, consigliato dargli una "spicciatina" dopo il bagno...

Ok il capello sciolto e' molto sensuale in spiaggia... ma sappiate che e' più esposto al sole e alla salsedine più e' a rischio ... allora prima di andare in spiaggia proteggiamolo con un olio o un prodotto adatto al sole...
Di prodotto ne basta uno, non impiastratevi i capelli con mille prodotti non serve!!!
Aiutatevi magari con un cerchietto per tenere la chiama in ordine...



Capelli legati?

Indicato : pratici e freschi
Da evitare: in rari casi, ogni tanto dovrete riacconciarli, specialmente dopo il bagno, ma rimarranno comunque più "protetti"


Avete varie opzioni...

La classica coda di cavallo:
Scegliete per legarli un laccio di spugna o comunque che resti morbido, evitate come la peste gli elastici e i cordoncini stretti.
Rischiate di stressare e spezzare i capelli (specialmente se bagnati) quando cercherete di toglierli.
L'unico problema della coda di cavallo e' che se la fate bassa quando vi sdraierete sull'asciugamano vi darà fastidio dietro la testa...
A questo punto quando decidete di sdraiarvi portatela di lato al collo così i capelli resteranno legati morbidamente...



Legati con le mollette e pinzette
Ottima soluzione si presta ad infinite variazioni sul tema e regge!!!
In più potete legare solo la parte che volete anche realizzare un mezzo raccolto.

Le treccie o i codini:
Così carine e così pratiche non vi impicciano quando vi sdraiate, vi danno un'aria simpatica e sbarazzina.

Non sono assolutamente difficili da fare...



Capelli nascoti?:

Il cappello in questo caso ci viene in aiuto oltre a proteggerci dal sole permettere di nascondere una capigliatura non troppo in ordine o una fastidiosa ricrescita di capelli...
Ma sceglietevene uno carino perche' in questo caso lo dovrete tenere tutto il giorno!!! ;-)




Terzo punto : problema lavaggi frequenti


Ovviamente il mare ci porta a lavare i capelli molto più spesso di come facciamo di solito...
Obbligatoria una bella maschera quando vedete che durante la settimana i capelli sembrano secchi.
Lo shampoo tutti i giorni può stressarli troppo... tra tanti lavaggi che farete provate ad inframmezarne uno o due con pochissimo shampoo diluito e poi tanto balsamo, dato che laverete i capelli quasi tutti i giorni la cute e i capelli saranno più che puliti!!!
Quindi potete permettervi di saltare lo shampoo e di coccolare un po' la vostra capigliatura solo con il balsamo o la maschera.



Quarto punto: taglio di capelli più facile da gestire in estate

E' vero i capelli corti sono più pratici quando fa caldo e si sta al mare... ma per i capelli ricci bisogna prestare qualche attenzione in più.

Il consiglio che vi dò e' di non azzardare nuovi tagli quando state per partire, rischiate di non "saperli" gestire quando siete in spiaggia o di stare sempre davanti allo specchio per dargli la piega giusta...

I gesti che fate abitualmente potrebbero non dare i risultati usuali.



Sconsigliatissimi i tagli molto scalati se per stare in forma necessitano esclusivamente di essere piastrati.

Per esperienza (ho capelli lunghi sotto le spalle ricci, crespi in alcuni punti e sono tantissimi) o tagliate corto come la foto qui accanto e allora ok con lo scalato...

oppure con i tagli scalatissimi lunghi appena sopra alle spalle rischiate di sembrare un barboncino appena asciutti.


Questi tagli hanno bisogno di "pratica" davanti allo specchio per capire come acconciarli meglio rispetto al nostro viso e quindi non e' il caso di improvvisare in spiaggia... il solito mollettone per legare le ciocche ribelli potebbere non esservi di aiuto.

Preferite un taglio medio lungo che sia facile da raccogliere (ciocche più o meno della stessa lunghezza) un bob o simili, non tagliate la frangia troppo corta riccia non starebbe bene e sareste obbligate a legarla!!!

Ecco qualche esempio, questi tagli medio-corti si portano benissimo anche da ricci e si prestano a molte varianti..













Quando tornerete dalle ferie avrete tutto il tempo di provare la pettinatura più scalata che preferite ma avrete la comodità di poter far durare la vostra piega molto di più e di poter fare tutti gli esperimenti che volete davanti ad uno specchio...

Nel frattempo se volete cercare tra le ultime idee di moda vi segnalo il sito HairTalking tutto in italiano che si occupa esclusivamente di segnalarci gli ultimi trend per i nostri capelli dividendoli per tipo, taglio e via dicendo. Ce ne sono per tutti i gusti !!!

Alla prossima!!!




Posta un commento Blogger

 
Top