5
Oggi parliamo della tecnica dell Aerografo applicata alla decorazioni delle unghie.

Prima di tutto per chi non lo sapesse stiamo sempre parlando di nail art, ma invece di essere fatta con il pennello viene eseguita con una "penna" che ha un piccolo serbatoio dove vengono inseriti i colori acrilici dedicati e che grazie ad un compressore nebulizza il colore sull'unghia con un effetto tipo "bomboletta" per capirci.

Guardate la foto che segue per capire meglio.


Quale aerografo usare?

Dalla qualità degli aerografi dipende spesso la riuscita più o meno del nostro lavoro.

Dovendo lavorare su una superficie molto piccola come quella delle unghie e' necessario una penna che sia molto precisa.

E ovviamente più sale la qualità dell'attrezzo maggiore sarà il costo (solo per la "penna" anche 13o euro mentre per i compressori anche 400 euro!).

Ecco un esempio di Kit compatto adatto alla nail art con minicompressore

E qui ci ho lasciato gli occhi!!!
Costa 240 euro ed e' un regalo che mi farò dopo aver raggiunto un obiettivo che mi sono preposta :-) ... al momento dovremo ancora attendere... ;-)

Vi riporto la descrizione dell'apparecchio dal sito Aerografo.com

Chi pratica Nail art e Body Painting troverà sicuramente eccezionale l'assoluta novità che è arrivata recentemente dalla Germania: un favoloso set portatile per aerografia, particolarmente indicato per decorazioni su unghie, trucco estetico, tatuaggi temporanei e body painting composto da un compressorino, un aerografo Harder & Steenbeck Ultra a doppia azione indipendente, un tubo per l'aria, cinque colori acrilici e un flacone di detergente. Il prezzo è davvero eccezionale perché tutto questo compresa la comoda, pratica ed elegante valigetta che contiene il set, viene venduto a 240,00 Euro iva compresa! Il compressore d'aria eroga una pressione massima di 1,6 bar; ha un motorino da 12 V con trasformatore per corrente alternata 220 V 50 Hz. E' un piccolo gioiello, silenzioso e di facile uso. L'aeropenna ULTRA, (made in Germany) ha un ugello autocentrante da 0,2 mm, leva a doppia azione indipendente e vaschetta soprastante ad innesto da 2 ml. Il tubo di collegamento fra aeropenna e compressore è in morbido pvc trasparente ed è lungo circa 2 mt. I 5 colori acrilici sono dell'Hansa Procolor, con comodo contagocce incorporato Quick-Turn e sassolino per agevolare la miscelazione, sono in flaconi da 30 ml. Diluibili in acqua, non tossici, sono disponibili in 44 colori a pigmentazione finissima. Ad essi si aggiunge un detergente per la pulizia dell'aeropenna dopo l'uso. Si tratta di un set che sta andando a ruba tra tutti coloro che praticano Nail Art, trucco estetico e tatuaggi temporanei per la qualità e la ricchezza dell'offerta e il prezzo assolutamente competitivo. Chi fosse interessato può contattare il nostro sito (info@aerografo.com) oppure il distributore di Milano (info@conradbartoli.it).


Come creare i decori?:

I vari decori si creano grazie a delle mascherine (stencil) in silicone che si mettono sull'unghia e che in caso di french manicure sono sagomati come la smile line e nel caso di disegni vengono intagliati in modo da creare il negativo del disegno che poi verrà riempito con il colore "spruzzato" dall'aerografo.


I disegni realizzati con questa tecnica sono molto belli in quanto possono essere sfumati molto bene creando dei bellissimi contrasti di colore e motivi.



Con quali colori?

I colori da quello che ho capito sono dei particolari colori acrilici (credo semplicemente più fludi) fatti specificatamente per l'aerografo.

Guardate questi video dove vengono creati con la penna airbrush dei bellissimi fiori sfumati in blu e bianco...



Sul sito Airbrushnails e' possibile trovare tantissimi tutorial e passo passo per la tecnica dell'aerografo .

Differenze rispetto alle tecniche classiche:

  • Che dire e' una tecnica molto affascinante ma rispetto ad altre come il nail stamping dovete mettere in conto che si sporca molto di più.
  • E' necessario manutenere bene sia la penna che tutti i componenti connessi in modo da evitare che il colore secchi all'interno e via dicendo...
  • Credo che impieghi più tempo rispetto ad una classica manicure e che sia un po' difficile da fare da sole sulle proprie dita... Bisogna calcolare che dovete caricare i colori nel serbatoio,posizionare la mascherina e quindi effettuare il disegno, pulire gli eccesi di colore sui bordi... non so quanto sia agevole fare il tutto con una mano sola...
  • Non e' possibile disegnare a mano libera sulle unghie ma al massimo creare degli sfondi. Per fare dei decori e' necessario usare obbligatoriamente le mascherine/stencil.

Ma la mia curiosità e' veramente troppa... speriamo di poterlo provare presto!!! ;-)


Posta un commento Blogger

  1. Cavolo!! Bellissimo!! Peccato costi troppo...inoltre...in italia c'è? o.O Mai visto!!

    RispondiElimina
  2. Certo Dana!
    O vai nei negozi di hobbistica o lo prendi online o sul sito che ho linkato o da qualsiasi altra parte...purche abbia quelle caratteristiche. Deve essere molto preciso per fare la nailart...
    Astasia

    RispondiElimina
  3. CIAO DOVE POSSO ACQUISTARE LE mascherine (stencil) in silicone che si mettono sull'unghia

    RispondiElimina
  4. Ciao Anonimo, io fino ad oggi le ho visto solo su ebay ma in effetti non avendolo non le ho cercate nei negozi di hobbistica...prova lì altrimenti se ti servono i nomi dei venditori ebay scrivimi alla mail di gruppo che trovi alla sezione contatti.
    Ciao
    Astasia

    RispondiElimina
  5. Ciao, ci sono due tipi di mascherine. Quelle adesive, da incollare sull'unghia (o tip) e quelle senza adesivo con diversi motivi da appoggiare sull'unghia. Un buon aerografo per il nail art deve avere il serbatoio piccolo, per non ostacolare la visione del lavoro e deve fare le linee sottili e precise. Gli stencil/mascherine, aerografi e colori si possono trovare nel negozio online di materiale per aerografia: www.aerografiaonline.it, categoria nail art. Ciao Ciao

    RispondiElimina

 
Top