5

In realtà è un'operazione che richiede pochi minuti nell'arco della giornata, ma chissà perchè, molte di noi (io compresa) non abbiamo molta a fine giornata di struccarci bene.

In genere passiamo lo struccatore nel modo più rapido possibile e ci sentiamo a posto.....ma la nostra pelle????

Eh no lei decisamente a posto non si sente, perchè molti residui restano sul viso e sugli occhi non permettendo il naturale rinnovamento cellulare e favorendo l'invecchiamento precoce.

Struccarsi correttamente aiuta la pelle ad eliminare impurità, cellule morte ed inquinamento e le permette di rigenerarsi correttamente.

Innanzitutto armiamoci di dischetti struccanti buoni, che non lasciano pelucchi e soprattutto che non si sgretolano a contatto con il viso.

Vi suggerisco quelli della Demak Up, ne hanno di diversi modelli:



DUO composto dal lato ondulato che rimuove il trucco più resistente e l'altro che serve a detergere la pelle,










FEEL PURE composto da un lato liscio e da uno esfoliante alle fibre di Luffa,










SENSITIVE SILK con proteine di seta ed aloe vera adatto appunto per le zone più delicate come il contorno occhi.







Ci serve inoltre una lozione struccante, meglio sarebbe se liquido per gli occhi ed in crema per viso e collo.

Buono è ad esempio quello della L'Oreal, passato sugli occhi elimina il trucco, compreso il rimmel che per me è la parte più difficile da eliminare completamente, in due passate.

Nulla vieta di utilizzare lo struccatore in crema anche per gli occhi ma da esperienza diretta se la questa finisce nell'occhio con tutto il trucco è dolorosissimo, difficilmente succede con quello liquido studiato apposta.
Il tutto va poi perfezionato passando il tonico che rinfresca ed una crema da notte.
Ora si che possiamo veramente essere soddisfatte, la pelle respira! Provate per qualche sera di seguito e poi ditemi se non sentite la differenza la mattina appena sveglie quando al tatto il viso risulta mordibo ed idratato.


Posta un commento Blogger

  1. Mi sento di consigliare i dischetti fior di magnolia che si trovano all'eurspin,costano meno di un euro e sono ottimi,e ce ne sono un sacco nella confezione!
    Come struccante uso quello bifase liquido dell'avon che lava via pure il mascara waterproof.
    Io mi strucco ogni sera,mi da fastidio il mascara,io strofino spesso gli occhi e succede un macello XD!

    RispondiElimina
  2. Erika
    ehehe e' vero il mascara water proof e' tremendo!!!
    Grazie per il consigli!!! :-)
    Ciao
    Astasia

    RispondiElimina
  3. Erika grazie per il consiglio non conosco quei dischetti struccanti però mi informo se in zona da me c'è l'eurospin e magari li provo
    :-)) ciao ciao

    RispondiElimina
  4. io di solito uso sapone (di farmacia tipo physio 5.5 della vichy o cleneance della avene) e in più una spazzolina della sephora, che fà un leggero scrub e mi permette di far assorbire la crema in modo ottimale!

    RispondiElimina
  5. Volevo fare una precisazione ad una nostra lettrice che poi si associa con quanto detto da Astasia, gli articoli che scriviamo prendono spunto esclusivamente da prodotti provati personalmente da noi. Io uso il 90 per cento delle volte appunto i dischetti Demak Up per struccarmi. Ora è normale che a volte per far conoscere il prodotto oltre a scrivere il mio parere personale e la mia esperienza negativa o positiva in merito, prendo spunto per essere il più precisa possibile sulla qualità e funzionalità dalla composizione che è indicata sulla confezione stessa del prodotto che acquisto questo per evitare di dare indicazioni errate ad esempio sul tipo di composto usato per realizzarlo o sui diversi modelli esistenti. E' quindi probabile che un giornale che pubblicizza il prodotto perchè pagato da quella marca...e non è il nostro caso...debba per forza scrivere l'esatta composizione o l'esatto uso. Grazie comunque per avercelo fatto presente perchè la funzione del nostro blog è proprio quella di confrontarci

    RispondiElimina

 
Top