3
Ma quanto mi piace questa french?

E' così delicata e allo stesso tempo allegra!

La nostra Ale ormai si diverte a deliziarci con le sue creazioni e devo dire che sono una più bella dell'altra.

Molto simpatica l'idea di lasciare il dito anulare a se stante ripredendo il colore della french e decorandolo con un fiore...

Questa volta abbiamo anche due versioni della stessa manicure.

Quella che vedete qui accanto e' la french con linea "dritta".
In fondo all'articolo troverete le foto di quella con la french stondata, ideale per slanciare le unghie ma un pochino più difficile da realizzare data la curvatura che dovete dare alla linea del sorriso.

Io sinceramente preferisco la linea dritta ma e' una questione di gusti personali!
A voi quale piace di più?

Ma veniamo al dettaglio del passo passo su come realizzare il tutto.

Se vi serve ripassare come e' possibile realizzare fiori bicolore e punti guardate questo articolo:

Trucchetto della carta forno e nail art facile su unghie corte: fiori bicolore stile murano



Cosa ci serve:




Ecco l'elenco dei prodotti:
  • Rimmel Nail Rescue base rinforzante
  • Smalto rosa Debby Colorplay nr 57
  • Penna correttore Essence
  • Essence Nail Art multiglitter argento
  • Smalto bianco Wet'n Wild
  • Smalto bordeaux Deborah Shine and Tech
  • Top coat MegaShine Sally Hansen
  • Carta forno per mettere le goccie di smalto con cui fare i puntini.
  • Uno spillo o una biro finita o un qualsiasi strumento che vi permette di realizzare dei puntini. Vedere articolo per la spiegazione su come fare i fiori che vi ho linkato sopra per maggiori suggerimenti.






Procedimento e altro trucchetto per correggere la french by Ale:

Allora,la mia tecnica per qualsiasi french è questa:
  • Applicare la base ( Rimmel rinforzante) proprio sulla linea della french
  • Passare sulla linea della french lo smalto rosa Debby Colorplay nr 57: bellissimo colore quasi fluo,sta tra il fucsia e l'arancio,non è riflessato e con due passate è molto coprente
  • ora con la penna correttore pulire la linea della french ed eventuali errori. In questo modo avendo passato la base solo sotto la french non rischierete di toglierla con il solvente. Io ho usato quella della Essence che è favolosa, ha persino le punte di ricambio e costa 2.99 euro. Se volete togliere le tracce di solvente sulle unghie lavatevi le mani delicatamente con un po' di sapone.
  • a questo punto passare la base Rimmel rinforzante sopra tutta l'unghia.
  • con Essence Nail Art multiglitter argento delineare la linea della french ripassando due volte.
  • Si possono usare diversi colori,io ho prima fatto 5 puntini bianchi con uno smalto qualsiasi
  • poi al centro dei pallini bianco altri pallini di colore bordeaux.
  • Con Essence nail art argento disegnare il gambo del fiore e il punto luce centrale, fare sempre due passate.
  • Sopra il tutto passare il top coat Mega Shine di Sally Hansen.
  • Per i piedi, stesso procedimento, ma ho fatto un semplice fiore con il glitter argento sull'alluce.



Quella che vedete qui di seguito invece e' la manicure realizzata con la french stondata.


Che ve ne pare?
E' vero che slancia molto l'unghia e credo possa essere una buona soluzione per chi non ha le unghie molto lunghe...



Grazie come sempre ad Ale per la sua collaborazione e per i suoi preziosi consigli!


Posta un commento Blogger

  1. Carino! Se ti va passa da me
    http://lafatinamagentina.blogspot.com/
    Bacio

    RispondiElimina
  2. Grazie Fatina!!!Passo sicuramente!:-)

    RispondiElimina
  3. Fatina,moto carino!!!Non riesco a lasciarti un commento,sarò ciorda...:-(

    RispondiElimina

 
Top