6


Alkemilla Eco Bio Cosmetic ha realizzato tre linee per la detergenza e la cura dei capelli, ognuna composta da uno shampoo e da un balsamo.
In precedenza vi ho parlato della linea arancio e limone per capelli secchi, delicati e trattati (qui) e di quella al cedro e finocchio per capelli deboli e sfibrati (qui).
Nel post di oggi vi parlo della linea lavanda e eucalipto per capelli normali e grassi, affermando che a mio avviso è la miglior riuscita delle tre.

La definizione "capelli grassi" è purtroppo equivoca, in quanto in realtà non si tratta di una problematica legata al capello quanto piuttosto al cuoio capelluto, il quale a causa di un'alterazione nell'attività delle ghiandole sebacee tende a produrre una maggior quantità del sebo che in condizioni normali serve a garantire protezione all'intera chioma, cute compresa.

Generalmente si tende a trattare cute e capelli grassi con prodotti sgrassanti, sperando così di risolvere il problema. Questi prodotti si rivelano in realtà così aggressivi che portano il cuoio capelluto già sensibilizzato a reagire per difesa producendo ancora più sebo, che va a depositarsi in modo sempre più veloce e massiccio su tutta la testa, appesantendo la chioma e rendendola esteticamente poco gradevole.

Lo shampoo ed il balsamo Alkemilla della linea lavanda e eucalipto si comportano nell'unico modo corretto in questi casi: grazie alla formulazione estremamente delicata ed ai componenti perfettamente bilanciati si prendono cura per prima cosa della cute, andando a purificare senza aggredirla, lenendone l'irritazione e favorendo il ritrovamento del corretto equilibrio lipidico; al contempo detergono con dolcezza i capelli lasciandoli morbidi, lucidi e leggeri, più voluminosi e puliti per un maggior numero di giorni.






Anche la frequenza del lavaggio infatti incide molto sulle condizioni dei capelli grassi: più spesso si lavano, più spesso gli viene rimossa la frazione grassa, più velocemente questa verrà prodotta dalla cute.
Un'alterazione che rischia così di cronicizzarsi, un cane che si morde la coda insomma.

Gli estratti naturali contenuti in questi prodotti vanno a risolvere gradualmente la situazione, favorendone la normalizzazione trattando il problema per quello che realmente è: un'acuta sensibilizzazione con conseguente reazione di difesa.
(Ovviamente quando la causa del problema ha origini interne, come possono essere alterazioni ormonali, bisognerà consultare il medico per una terapia appropriata)

L'uso di questo shampoo e di questo balsamo con continuità per un paio di volte a settimana apporta reali benefici all'intera chioma: gli estratti naturali di lavanda leniscono il cuoio capelluto, calmandolo e riportandolo alla sua normale attività; gli estratti di eucalipto purificano e rinfrescano, risolvendo anche l'eventuale presenza di forfora che a volte si accompagna a questi casi.

L'assenza di tensioattivi aggressivi rende questi prodotti una combo adatta anche ai capelli normali, nonché a quelli lisci e grossi. Il balsamo inoltre districa e disciplina bene senza appesantire, dopo l'uso la chioma risulta ben pulita, setosa e leggera.

Entrambi i prodotti sono molto concentrati e durano quindi veramente a lungo.

Per ottimizzare la cura dei capelli consiglio di utilizzare periodicamente anche gli oli vegetali più adatti alle proprie caratteristiche ed esigenze, facendo degli impacchi pre-shampoo oppure aggiungendone una goccia al balsamo (post panoramica su alcuni oli Alkemilla).
Ottimo anche l'olio di cocco o di monoi, da usare prima della piega sui capelli ancora umidi (post qui).







Sia lo shampoo che il balsamo non contengono PEG, EDTA, parabeni, SLS, siliconi e petrolati. Sono prodotti biologici certificati ICEA, sono testati al nichel, cruelty free e adatti ai vegani.

Shampoo lavanda e eucalipto - prezzo € 9.50 per 250 ml
INCI: Aqua [Water], Disodium cocoamphodiacetate, Cocamidopropyl hydroxysultaine, Sodium cocoyl sarcosinate, Cocamidopropyl betaine, Lavandula hybrida oil (*), Eucalyptus globulus leaf oil (*), Equisetum arvense leaf extract (*), Eucalyptus globulus leaf extract (*), Lavandula angustifolia (Lavender) extract (*), Urtica dioica (Nettle) extract (*), Sodium sunflowerseedamphoacetate, Caprylyl/capryl wheat bran/straw glycosides, Glycerin, Hydrolyzed soy protein, Fusel wheat bran/straw glycosides, Polyglyceryl-5 oleate, Sodium cocoyl glutamate, Glyceryl caprylate, Benzyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Linalool, Lactic acid, Limonene.
*da agricoltura biologica

Balsamo lavanda e eucalipto - prezzo € 11.50 per 250 ml
INCI: Aqua [Water], Cetyl alcohol, Behenamidopropyl dimethylamine, Butyrospermum parkii (Shea butter) butter (*), Olea europaea (Olive) fruit oil (*), Lavandula hybrida oil (*), Eucalyptus globulus leaf oil (*), Equisetum arvense leaf extract (*), Eucalyptus globulus leaf extract (*), Lavandula angustifolia (Lavender) extract (*), Urtica dioica (Nettle) extract (*), Lactic acid, Sorbitol, Benzyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Glycerin, Linalool, Limonene, Xanthan gum.
*da agricoltura biologica


Come tutti i prodotti dell'azienda, anche questi sono reperibili sull'e-shop Alkemilla Eco Bio Cosmetic e presso tutti i rivenditori sia fisici che online distributori del marchio (lista qui).







Disclaimer: I prodotti ci sono stati offerti a scopo di valutazione, la nostra recensione rispecchia il nostro parere personale.

Posta un commento Blogger

  1. Io ho il cuoio capelluto normale ed ho usato con estrema soddisfazione lo shampoo di cui ci parli oggi. Purtroppo è terminato, ma prima o poi potrei volerlo riacquistare. Balsami ne uso raramente.

    RispondiElimina
  2. io avendo i capelli molto fini che si annodano facilmente e tendenzialmente secchi mi trovo praticamente costretta a dover utilizzare il balsamo, anche facendo impacchi prima dello shampoo. ma ora sto sperimentando un prodotto che potrebbe cambiare questa mia abitudine ;)

    RispondiElimina
  3. Non posso usare prodotti che sappiano di lavanda, non sopporto l'odore >_<

    RispondiElimina
  4. La lavanda ultimamente nn mi dispiace x nulla...se nn fosse xk ho gia 3 shampoo lo proverei! Anche confesso che con quello alla arancia mi sono trovata malissimo.

    Un bacione cara :)

    RispondiElimina
  5. ciao Bambi! anche io con quello all'arancia non ho trovato un accordo ;) ma questo francamente mi ha stupito! baci :*

    RispondiElimina

 
Top