4
 E' ora di cambiare lo smalto, ma se per un qualsiasi motivo non abbiamo voglia/tempo di fare una "nuova" manicure per intero, salviamo il nostro vecchio smalto!

Metodo non proprio da manuale, ma sicuramente veloce. Il tempo lo detta solo la complessita dei motivi che andrete a realizzare sulle vostre unghie.
Io ho scelto la tecnica del nailstamping veloce e semplice che permette di rinfrescare la nostra manicure tematizzandola come vogliamo.

Il match perfetto me l'ha dato l'abbinata del nuovo smalto della collezione Nude plus di Collistar di cui vi ho parlato qui, con lo splendido color caffè dello smalto OPI Espresso your style.



Prodotti usati per la nailart

Prodotti usati:
  • Smalti Opi Espresso your style
  • Smalto ChinaGlaze Passion
  • Smalto speciale Konad Wine red per nail stamping
  • Top coat Essence Effetto Matt


Tutorial:

Smalto da "salvare"

Ecco quindi il nostro smalto, un po' sbeccato, un po' rovinato. Se volete ravviare il colore sarà necessaria una nuova passata, ma questa non "garantirà" la copertura di eventuali scalini dovuti all'assenza dello smalto.
Procedete quindi "rattoppando" le aree delle unghie dove lo smalto è saltato con il pennello dello smalto ben scarico.
Non caricate troppo prodotto deve essere uno strato sottile che andrà a ricoprire e livellarsi il più possibile con lo smalto precedentemente applicato.
Il risultato dovrebbe essere più o meno come nell'immagine seguente.


Se avete dovuto agire su aree importanti allora ricoprite tutte le unghie con uno strato fino di smalto. Importante! Prima di procedere attendere che lo smalto, precedemente applicato, asciughi.
Nel mio caso le correzzioni erano minime e benché siano visibili, verranno mascherate con la nailart quindi posso non ripassare il colore.



Decido di applicare sull'anulare 2 passate del color caffè di Opi. Essendo un marrone ben coprente non ci sarà il rischio che il colore sottostante faccia virare quello sovrastante.





Scelgo il piatto con i motivi del caffè ma ovviamente se non lo avete potete utilizzarne uno che preferite a vostra scelta.
Oppure realizzare una nailart a mano: creare i chicchi di caffè è molto semplice.
Prendete ispirazione dai disegni sopra se non sapete come stilizzarli.


 Ora procedete cosi per ogni dito:
  • Indice: applichiamo il top coat glitterato di Konad
  • Medio: coloriamo con lo smalto solo una porzione del motivo con le scritte; eventuali eccessi catturati dallo stampino, rimuoveteli con una penna correttore. Quindi stampiamo orizzontalmente sull'unghia. Smalto usato: Wine Red
  • Anulare: con il colore oro di ChinaGlaze stampiamo il motivo delle tazzine diagonali.
  • Mignolo: con il colore Wine Red stampiamo la singola tazzina di caffè fumante.
  • Pollice: potete decidere se lasciarlo semplice o applicare un nuovo decoro, io l'ho lasciato solo con lo smalto nude.

Sigillate tutto con il top coat mat (o lucido se preferite)  ma fate attenzione! Lo smalto speciale Wine Red è una bomba ad orologeria: appena il pennello del top coat lo tocca si scioglie e rovina il motivo stampato.
Fate quindi cadere una goccia di top coat sulla vostra unghia e con il pennello distribuitela senza premere sul resto dell'unghia.
Se non vi fidate lasciate tutto senza top coat; è comunque un salvataggio manicure, se durerà qualche giorno in meno, sapremo perché. :D



Coffee break nailart



Coffee break nailart




Che ne dite ci prendiamo un caffè insieme con il tempo che abbiamo risparmiato salvando la nostra vecchia manicure? E il dolcetto chi lo porta? :D

Posta un commento Blogger

  1. Fantastica manicure, mi piace un sacco! ^.^

    RispondiElimina
  2. Che idea graziosa :) complimenti per la buona riuscita di questa manicure rovinata e poi salvata alla grande.

    RispondiElimina

 
Top