10


Quante storie ci può raccontare un sapone? Può parlarci con i suoi profumi? Quanto può farci viaggiare il "km zero"? A queste ed altre domande può rispondere una semplice parola: Mirodìa.

Mirodìa è un termine dialettale che ha origine dalla lingua greca parlata in una ristretta zona del Salento e significa "essenza". Si intuisce facilmente il suo legame con le fragranze e con una cultura antica, fortemente legata al suo territorio.
Simone, il creatore di Mirodìa, ricerca proprio nelle risorse naturali della sua terra d'origine e nella cura dell'ambiente il mezzo con cui esprimere la cura di sé stessi. Perché ognuno di noi è strettamente collegato all'ambiente che ci circonda, in un mutuo e costante dialogo.

Se pensate anche voi che questo dialogo possa essere trasmesso con un sapone, allora accomodatevi e buona lettura :)





Simone è un saponiere, un artigiano che fin da giovanissimo ha sentito il richiamo della natura che viveva intorno a lui, insieme a lui.
Ha iniziato ad esplorarla scoprendo i misteri delle erbe officinali, insieme alle leggende di ninfe ed altre figure mitologiche legate ad esse. Ne ha scoperto le caratteristiche lasciandosi guidare dalle loro essenze e dalle sensazioni che ognuna di esse, nella sua unicità, gli generava.
Immergendosi nella natura della sua terra nativa e comprendendo le sue peculiarità, ha dato vita ad un progetto di valorizzazione del territorio grazie alla creazione di un laboratorio artigiano, in cui realizza il sapone utilizzando le risorse naturali che lo circondano.
E' così che prendono vita saponi originali, 100% naturali, che fanno bene al corpo ed alla mente, che partendo da materie prime a km zero ci conducono attraverso un viaggio fatto di profumi e sensazioni verso un'unica destinazione: il nostro benessere.
Con i loro nomi evocativi legati ad antiche leggende ed alle essenze che li caratterizzano, i saponi Mirodìa ci accompagnano nel percorso quotidiano di cura della nostra pelle, di purificazione del nostro corpo, ogni volta diverso, affinché possano riflettere ed esprimere ogni volta le nostre emozioni e necessità.

Leggendo il blog di Simone possiamo scoprire tante altre informazioni sul suo lavoro e le caratteristiche dei suoi saponi, così come nella video-intervista realizzata da Maura Gancitano lo sentiamo raccontare da protagonista la sua storia.






Il primo sapone Mirodìa che ho provato è Scacciapensieri.
Totalmente naturale, a base di oli vegetali quali quelli di oliva, mandorle dolci, cocco e ricino, contiene miele e calendula.
Morbido e delicato, questo sapone è particolarmente indicato per la pelle secca e sensibile, di cui si prende cura detergendola con la sua schiuma gentile che accarezza la cute formando con l'acqua quasi un'emulsione.
Emolliente e lenitivo, tonificante e protettivo, lascia la pelle morbida e purificata, elastica e riequilibrata.




Gli oli essenziali di arancio dolce e limone arricchiscono Scacciapensieri con una fragranza calda e avvolgente, che ricorda il clima solare del Salento.
Al contempo ne completano l'azione rendendolo un sapone idratante e stimolante per la pelle.

Tagliato a mano, bellissimo, con le sue caratteristiche che lo rendono unico ed inconfondibile; un complice che entra a far parte di un rituale che ci accompagna ogni giorno con delicatezza e personalità, guidandoci in un percorso di ascolto delle richieste della nostra pelle, del nostro corpo, alternandosi con gli altri suoi compagni così da rispondere ogni volta in modo ideale ad ogni nostra esigenza.

Lasciando fluire le sensazioni, appagando i sensi con le fragranze e massaggiando la pelle con la morbida schiuma, entriamo in contatto con una parte di noi e la risvegliamo. Ascoltiamo le sue richieste e assecondiamole.




Ho acquistato Scacciapensieri su Beeo Natural, negozio anch'esso situato in terra salentina, ad € 5.00 per 100 gr. Fra l'altro, nonostante io sia nata e vissuta in Toscana, il Salento è la mia terra d'origine, dove torno ogni volta che mi è possibile. Usare i saponi Mirodìa per me è come avere fra le mani un pezzo delle mie origini... e non ho dubbi che la bellezza di questo luogo potrà giungere fino a chiunque, in qualsiasi altro luogo, sfiorandolo con le creazioni di Simone, che profumano del suo sole e sussurrano le leggende della sua terra.



Posta un commento Blogger

  1. Sono dell'avviso che un sapone artigianale, ben fatto, di quelli preparati con amore con ciò che di meglio la natura ci offre...possa davvero ricondurci ad un dialogo con l'essenza stessa delle cose. Riavvicinarsi alla natura è uno dei primi passi per vivere meglio. Personalmente credo di poter essere davvero felice solo nei momenti in cui sto nella mia terra, ad annusare i profumi che conosco, a guardare il verde delle colline, a specchiarmi nelle distese fiorite di primavera.
    Si sente che la natura ha un forte ascendente anche su questo ragazzo e sono certa che i suoi saponi lo lascino trasparire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai colto perfettamente ogni sfumatura cara Dama :)

      Elimina
  2. Mirodìa è davvero un bellissimo nome, mi piace molto l'idea che c'è dietro questo brand ^_^

    RispondiElimina
  3. ma che bellini questi saponi *_* sarebbero anche una deliziosa ed originale idea regalo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sicuramente! pensa che c'è chi ne ha fatto bomboniere *_*

      Elimina
  4. Ciao Mary
    Bellissima presentazione as usual ma questi saponi me li sono auto regalata x il mio compleanno e sebbene all'inizio nn mi dicevano nulla dopo ho imparato ad apprezzarli.
    Le fragranze nek mi di casoerano al vino e lo scrub caffè..mi aspettavo un qualcosa di diverso ma poi adesso li uso volentieri x mani e corpo e mi stanno durando un sacco!!

    Un bacione ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ale :) probabilmente all'inizio ti hanno fatto un'impressione strana perché sei abituata a prodotti ben diversi. ma sono contenta che ora ti piacciano :) baci!!

      Elimina
  5. questo sapone sembra una vera chicca!! chissà se capiteranno anche nel mio bagno...sarei molto curiosa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono sicura che i saponi Mirodìa ti conquisterebbero :D

      Elimina

 
Top