0
Molte di noi sono passate, passano o passeranno in questo lieto periodo, che è bellissimo per alcuni aspetti ma può diventare un incubo per altri. Ognuno dice la sua....non ti truccare, non fare ginnastica, non mettere smalti, non fare tinte ai capelli......ed il risultato oltre alla depressione totale è che ci sentiamo dei mostri per nove mesi!! Ma dobbiamo veramente evitare tutto o si tratta solo di informazioni sbagliate?





Cominciamo con i capelli!

La maggior parte dei ginecologi comunicano inesorabilmente che la tinta è nociva mentre si possono fare i colpi di sole, beh questo non è vero!

Anche in gravidanza è possibile tingersi i capelli.
Ci sono tinture a base di ammoniaca ed altre senza che hanno all'interno la mono, la beta, e la trietalonammina, ci sono poi prodotti che sono quasi del tutto naturali.


La prima evapora e non viene assorbita dal cuoio capelluto, nella seconda se i tre componenti sono tutti presenti, combinandosi insieme sono più dannosi in quanto vengono assorbiti, ciò vuol dire che una tinta senza ammoniaca non è sinonimo di sicurezza.

Se decidiamo quindi di fare il colore bisogna che ci rivolgiamo ad un parrucchiere veramente esperto nel suo campo e fidato che sia in grado di consigliarci.
Sappiate che i parrucchieri che usano prodotti buoni e che conoscono effettivamente la composizione del prodotto che ci passano in testa sono vermanente pochi, ma non impossibili da trovare.

Chiedete informazioni e decidete in tutta tranquillità.
Vi indico comunque un sito dove sono indicati i componenti chimici da evitare Farmaco Vigilanza.

Da evitare anche, almeno in questo periodo l'uso dei prodotti fai da te acquistati in profumeria, in quanto almeno la maggior parte di noi non è in grado di stabilire la qualità del prodotto.

Chiaramente il consiglio valido per tutte è che se non abbiamo problemi di capelli bianchi, non sarà una grande sofferenza privarci di colorare la nostra testa in modo diverso per questi nove mesi.


Passiamo al lavaggio!


Forse non tutte sanno che molti shampoo in commercio contengono la soda come componente che è dannosa in quanto viene assorbita dal cuoio capelluto.... da evitare!

Lo Shampoo non andrebbe mai usato assoluto ma diluito, tenete magari da parte una confezione vuote e diluite lo shampoo con acqua oltre a durare di più eviterete che questo aggredisca troppo il capello!

Se volete un'indicazione su quelli assolutamente naturali da usare sempre vi consiglio "Alterna" , questa linea ha dei prodotti veramente eccezionali per tutti i tipi di capelli e usandoli noterete la differenza rispetto ad un prodotto comune.

Ne va applicata una piccolissima quantità.
Il costo è medio alto.
Vi indico il sito da sbirciare dove trovate l'intera gamma e la descrizione di ogni prodotto
ps. il sito è in inglese Alterna HairCare .



Le mani!

Si alla ricostruzione si può fare senza alcun problema anche qui ovviamente scegliamo prodotti di qualità, quindi no agli acquisti di dubbia provenienza fatti sulle bancarelle.








Il sole!

Non ci dobbiamo rinunciare, ma proteggere la nostra pelle si!
La gravidanza favorisce la creazione di macchie per cui assolutamente applicate una crema protettiva più alta di quella usata in genere.
Questo vale anche per la crema da giorno che usiamo sul viso, anche se non siamo in spiaggia il sole colpisce ugualmente. Chiaramente ogni fisico è diverso dall'altro per cui è importante sapersi autoregolamentare, se non resistete al caldo ed al sole nessuno vi obbliga.

In questo periodo la regola fondamentale è non forzarsi.

Per ogni tipo di informazione rivolgetevi sempre e comunque al vostro medico, facendo magari qualche domanda in più se le risposte che vi da non vi sembrano sufficienti, a volte anche per mancanza di tempo tendono ad essere stringati.

Posta un commento Blogger

 
Top