5
Mai sentito parlare di smalti Matte?
Ossia opachi?

In Italia come al solito non sono molto diffusi ma vi posso dire che sono sicuramente sono distribuiti dalla

Layla Cosmetics

ma in America dove marchi come Opi e Zoya spopolano, stanno ritornando di moda tanto che le due principale case di smalti hanno creato 2 nuove linee matte per questo inverno!

Quello che vedete qui accanto e' un nail swatch tratto da AllLacqueredUp della nuova collezione Matte della Opi ed e' la riedition di
La Paz: La Paz Matte



Per quanto mi riguarda posso farvi vedere un nail swatch di un vecchio smalto della Layla opaco.

Layla - Mat M08

La Layla produce già da parecchi anni questi smalti e ne ha in vari colori...
Qui trovate la cartella colori.

La foto e' scattata con luce alogena ma stranamente la mia pelle e' più gialla del reale,colpa del blue?
Quelle che vedete sono 2 passate di smalto ovviamente senza topcoat (sennò che smalto opaco sarebbe!!!)

E', ovviamente, molto più tendente a creare delle striature del pennello rispetto ad altri smalti, ma la cosa bella e' che quando lo stendete lo smalto e' lucido, mano mano che si asciuga diventa opaco :-) .

Altro punto di attenzione: impiega un pochino ad asciugarsi quindi occhio a come vi muovete dopo la manicure e se riuscite non fate delle passate troppo spesse.



Giochi di luce con la nail art

Bene, se però come me non siete amanti dell'effetto opaco potreste provare a fare invece qualche accostamento per creare un gioco di luci tra opaco e lucido, una nuova dimensione di creare nail art...

Ecco qualche esempio:
Su AllLacqueredup troviamo un interessante articolo su come sfruttare gli smalti matte/opachi per creare delle nail art molto interessanti e del tutto inusuali come quella che vedete in foto.

Non perdetevi le spiegazioni per ottenere questo effetto molto carino!















Anche da Scrangie abbiamo un esempio di come si possano usare gli smalti opachi per creare dei nail stamping.

Molto bello il contrasto tra lucido e opaco anche qui.
L'unico problema e' che dovendo poi applicare un top coat per proteggere lo stamping il tutto si lucida... ai posteri una soluzione che ci aiuti a preservare lo stamping senza perdere l'effetto lucido/opaco.

Creare da voi uno smalto effetto Matte/opaco
!

Se avete la pazienza e vi piace creare i vostri smalti vi viene in aiuto Amanda del sito dr. Frankenpolish .

Amanda riesce a creare di tutto e sinceramente ha creato dei colori su base nera che sono stupendi, ma in questo articolo si e' superata ha preso una base per unghie ridge filler che asciugasse con un effetto opaco e ci ha aggiunto un semplice smalto nero.
Et Voilà ecco uno bellissimo smalto opaco creato per voi!
Seguite le istruzioni passo passo per creare il vostro smalto matte personalizzato



Soluzioni alternative per avere i vostri smalti effetto matte.

Vi piacciono gli smalti matte ma non volete spendere un capitale
per avere doppioni dello stesso colore ma con finish diverso?
La soluzione c'e'...

Sempre da ALLlacqueredup ci vengono mostrati i diversi finish degli smalti opachi accostati a quelli lucidi e di quelli lucidi resi opachi tramite uno speciale top coat:

Orly Nails for Males


Questo top coat rende opaco(satinato) qualsiasi smalto lucido...

Ora c'e' da dire che la resa dell'opaco non e' esattamente come quella di uno smalto nato per esserlo ma e' accettabile per qualche esperimento e per togliersi lo sfizio senza spendere un patrimonio...

Nella foto qui accanto il dito medio e' quello su cui e' stato passato il top coat della Orly e sulla tip di nuovo uno smalto lucido.

Vedete la differenza rispetto all'anulare dove e' stato passato un vero smalto matte?
Ovviamente c'e', ma magari se preferite un effetto Matte meno marcato questa può essere la soluzione per voi...

Anche la Nubar ne produce uno e si chiama
V For Men Matte Finish Top Coat.

Dove trovare questi top coat?

Al momento l'unico posto e' ebay(anche uk) o i rivenditori usa...
Mentre per gli smalti Matte della Layla potete andare tranquillamente in profumeria e i prezzi come sempre dovrebbero aggirarsi sotto i 5 euro.


Allora cosa ne pensate?
Siete più delle ragazze stile "matte"(non pazze eh!) o laccato?

Posta un commento Blogger

  1. Ciao a tutti!

    Un paio di informazioni utili riguardo la possibilità di rendere matte (opachi) gli smalti (molto di moda nella stagione autunno/inverno 2009/2010) con i prodotti di ORLY:

    Si possono trovare tutti i prodotti della linea ORLY presso il distributore italiano ufficiale Ladybird house che ha sede a MOdena ma distribuisce in tutta Italia. Io sono loro cliente. Per informazioni e per scaricare il pdf del catalogo con la linea completa basta andare su www.ladybirdhouse.it

    Siccome li uso, vi do un pao di dritte su come ottenere lìeffetto opaco: oltre a Nail for Males, si può ottenere l'effetto opaco con il top coat Matte Top di Orly che si può aplicare su qualsiasi colore di smalto per dargli una finitura matte (opaca).

    Inoltre ORLY ha appena lanciato una mini collezione di smalti opachi, la Matte Couture, che comprende 3 nuovissime nuance di smalto nelle colorazioni del viola cupo, nero vinile e blu scuro. Molto belli!

    RispondiElimina
  2. Ciao Anonimo,
    grazie dell'informazione, da quello che ho capito i punti vendita ladybird sono dei centri estetici dove si vendono anche i prodotti della Orly e CND...
    Sarebbe ottimo se si iniziasse a distribuire questi prodotti anche al dettaglio nelle profumerie...
    Grazie!
    Ciao
    Astasia

    RispondiElimina
  3. Ciao Astasia!
    Se si può essere di aiuto, perchè no?!
    Si, Ladybird house distribuisce i prodotti attraverso i centri estetici ed i centri specializzati in ricostruzione unghie, manicure, pedicure trattamenti ristrutturanti per unghie naturali e smalti(io sono uno di questi!) . L'elenco dei centri autorizzati alla rivendita, nel caso si sia interesati all'acquisto, si possono trovare sul sito di Ladybird house che ho elencato prima a questo link
    http://www.ladybird.it/Ladybird/ladybirdstore.asp?IdMenu=4&IdSub=8

    Selezionando il marchio Orly si ha l'elenco di tutti i rivenditori in Italia.

    Ok... basta così, altrimenti sembra che mi stia facendo pubblicità spudorata..... !!!

    Ciao a te e tutti!

    RispondiElimina
  4. Ciao Anonimo e Astasia!!
    Da un po' di tempo a questa parte riesco ad utilizzare soltanto smalti ORLY e OPI ma, a causa della scarsa distribuzione in italia e del suo relativo prezzo altissimo, sono costretta ad ordinarmeli tramite l'e-bay americano!! Pensate che lì vanno dai 2 ai 3 euro a smalto, mentre qui in italia li pagavo sempre sui 15 euro...
    Al Cosmoprof 2010 ho comprato il Matte Top della Orly e devo dire che è fantastico..anche se è meglio passarlo 2 volte per far sì che regga l'effetto matte a lungo..però ho notato che asciuga molto velocemente!!
    La mia estetista ha la marca OPI, infatti spesso mi facevo applicare anche l'Axxium (il gel soack off della OPI) anche se ora ho comprato un po' di colori sull'e-bay americano..
    Grazie

    RispondiElimina
  5. Hi, thanks. Oftentimes I am getting either info that is too specific - or that is too general to be applied in my own context. With your article I was able to get something out of it, so.... Thanks;-)
    hostess Roma

    RispondiElimina

 
Top