Biofficina Toscana: preview di tutti i sieri viso

Pubblicato da Mary Nutricati mercoledì 9 luglio 2014


Poco più di un mese fa Biofficina Toscana ha lanciato tre nuovi sieri viso, di cui vi ho subito parlato in questo post di presentazione.

A distanza di pochissimo tempo l'azienda sta per proporre un'altra novità, stavolta dedicata ai capelli. Probabilmente nel momento in cui leggerete questo articolo si saprà già di cosa si tratta... o almeno lo spero, perché francamente sono molto curiosa :D

Nel frattempo "le Biofficine", leggendo che ero indecisa su quale dei tre nuovi sieri avrei potuto acquistare per primo tanto mi sembravano tutti validi ed indispensabili, hanno avuto il pensiero gentilissimo ed inaspettato di inviarmeli tutti, anzi, tutti e tre i nuovi più quello rigenerante già prodotto da tempo, per farmeli testare ed esprimere la mia opinione *_*

Ecco quindi che, profondamente onorata, mi appresto a descrivervi le mie prime impressioni su questi prodotti che mi stanno stupendo ogni giorno di più!





I sieri viso Biofficina Toscana sono una tipologia di prodotto ideata per essere utilizzata in svariati modi.
Ognuno di loro è stato creato pensando ad una sorta precisa di pelle ed alle sue esigenze, ma con una formulazione tale che lo rende molto di più che esclusivamente dedicato a questo scopo.
L'originale ed innovativa caratteristica di ognuno di questi sieri è che può essere utilizzato da solo o in combinazione con gli altri, oppure mescolato con una crema, su tutto il viso o localmente su zone più limitate, magari su un'imperfezione, anche più volte durante l'arco del giorno.

Grazie alla loro elevata tollerabilità e versatilità possono essere usati anche su tipi di pelle diversi da quelli indicati sulla confezione: basta trovare il giusto accostamento o il momento più adatto della giornata per avere sempre il trattamento ideale per ogni esigenza.
Avendoli più di un tipo a disposizione, sarà inoltre facilissimo adeguare la routine di cura del viso alle diverse stagioni e condizioni climatiche, modificando semplicemente la misura, la miscelazione ed il momento di applicazione dei sieri :)

Ecco quindi che, oltre a questo articolo di prime impressioni, ne scriverò un altro a fine estate per tirare le prime somme raccontandovi più approfonditamente come mi sono trovata nell'usarli durante la stagione calda, e poi un altro ancora durante l'inverno, per descrivervi come si comportano con il clima più freddo.
Tanto ne bastano quantità così minime (ed il pratico formato con il contagocce evita fortunatamente inutili sprechi) che penso mi dureranno veramente molti mesi... sicuramente 6 come da PAO ;)

Nel post di presentazione avevo già riportato la descrizione fornita dall'azienda sui singoli sieri (è arduo non essere ripetitiva eheheh), tutti accomunati da una formulazione assolutamente naturale a base di ingredienti attivi vegetali provenienti da agricoltura biologica certificata che predilige la fornitura da imprese locali secondo il principio del km 0.
Cruelty free, adatti ai vegani, dermatologicamente testati anche per il nichel, sono privi di sostanze di sintesi ritenute dannose per la persona e l'ambiente quali PEG, parabeni, petrolati, SLS, SLES, alcol, siliconi e coloranti.

Dopo un po' di tentativi, ho trovato il metodo e la frequenza di applicazione che più mi soddisfano in questo periodo... eccomi quindi a raccontarvelo :)





Inizio parlandovi del siero viso rigenerante, il primo di questa tipologia di prodotti realizzato da Biofficina Toscana.

A base oleosa, è indicato principalmente per le pelli particolarmente esigenti, quali quelle mature, sensibili e reattive.

Ricco di sostanze profondamente idratanti, antiossidanti ed emollienti, fra cui gli oli di vinaccioli, girasole, sesamo e di riso, oltre che lo squalane e il bisabolo, si assorbe con facilità, specialmente se applicato sulla pelle umida o miscelato con gli altri sieri (che sono a base acquosa) o ad una crema.

Lo sto usando con soddisfazione la sera aggiunto ad una crema leggera, così da ottenere un trattamento di idratazione profonda senza dover utilizzare una crema molto nutriente come faccio solitamente in inverno e che ora mi risulterebbe troppo pesante.
Al mattino la pelle del mio viso risulta distesa, liscia, nutrita, fresca e luminosa!

Inoltre ne applico una goccia sulle unghie ed lungo il girocuticole prima della manicure massaggiando per qualche secondo: l'effetto idratante, ammorbidente e lisciante è veramente notevole :)

La fragranza donata dall'olio essenziale di salvia è aromatica ma leggera, molto fresca e delicata.

INCIVitis vinifera seed oil*, Squalane, Oryza sativa bran oil, Sesamum indicum oil*, Helianthus annuus seed oil*, Ethylhexyl stearate, Dicaprylyl ether, Bisabolol, Salvia officinalis oil, Linalyl acetate.
*da agricoltura biologica






Il siero viso antiossidante è dedicato in particolare alle pelli spente e mature, come chiaramente indicato sul flacone.

Particolarmente ricco di agenti antietà che penetrano oltre gli strati più superficiali dell'epidermice andando a contrastare la presenza dei radicali liberi ed a ricostruire dall'interno il naturale sostegno della pelle, facilita la distensione dei primi segni del tempo prevenendone la precoce formazione di altri.
L'efficacissimo mix che permette questa elevata azione antiossidante è costituito da estratti già noti, quali l'acido ialuronico, il tocoferolo e il bisabolo, a cui sono stati aggiunti per agire in perfetta sinergia i nuovissimi principi brevettati dall'azienda Uviox®-Oleox® da materie prime bio toscane, chiaramente descritti in questo articolo.

Questo siero lo uso miscelato con quello riequilibrante al mattino su tutto il viso (escluso il naso), prima di applicare la base make up o la protezione solare.
Essendo molto concentrato ne bastano 3 gocce per tutto il viso, il collo e il decolleté.
Si assorbe in un attimo lasciando la pelle asciutta e fresca, regalando al contempo idratazione, morbidezza ed una sensazione di benessere che mi accompagna per tutto il giorno

In questa stagione calda si sta rivelando la soluzione ottimale per la mia pelle tendenzialmente secca e soprattutto reattiva. Riesco così ad avere il giusto apporto di idratazione e nutrimento senza dover ricorrere a prodotti che rimarrebbero facilmente più in superficie rischiando di "ingrassare" inutilmente la pelle e correndo il rischio di stressarla o "sovraccaricarla".

Mi piace inoltre alla sera aggiungerne due gocce alla crema mani, per potenziarne l'effetto e svegliarmi al mattino con le mani morbidissime e superlisce :)

La profumazione dolce e fruttata del mirtillo è molto discreta e piacevole.

INCIAqua [Water], Glycerin, Propanediol, Hydrolyzed grape fruit *, Hydrolyzed olive fruit *, Sodium hyaluronate, Ribes nigrum (Black currant) fruit extract *, Rubus idaeus (Raspberry) fruit extract *, Vaccinium myrtillus fruit/leaf extract *, Vitis vinifera (Grape) leaf extract *, Bisabolol, Tocopherol, Xanthan gum, Betaine, Coco-glucoside, Decyl glucoside, Benzyl alcohol, Glyceryl oleate, Benzoic acid, Dicaprylyl ether, Parfum [Fragrance], Dehydroacetic acid, Sodium hydroxide, Hexyl cinnamal, Hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, Hydroxycitronellal, Citronellol.
*da agricoltura biologica






Il siero viso purificante ritengo sia quello che farà la gioia di moltissime persone, soprattutto nella calda stagione estiva!

Ideato per contrastare l'eccesso di sebo e la lucidità superficiale tipica delle epidermidi grasse e impure, viene sicuramente in aiuto anche delle altre tipologie di pelle che naturalmente tendono a "bagnarsi" più del solito nei mesi più caldi.

L'alta concentrazione di principi attivi in esso contenuti favorisce la normalizzazione dell'attività delle ghiandole sebacee, mentre purifica e restringe i pori donando un aspetto più omogeneo e sano alla pelle.
Il viso appare così più "pulito" più a lungo nell'arco della giornata.
Gli oli essenziali di limone e rosmarino ed un innovativo principio derivato dal lentisco sono fra gli ingredienti che permettono di ottenere questo risultato.

Ne uno una sola goccia sul naso al mattino, poiché è l'unica zona del viso che con il caldo tende a lucidarmisi. In questo modo il make up rimane inalterato tutto il giorno anche con temperature tropicali!
Ho tentato di utilizzarlo su altre parti del viso, ma l'effetto astringente e purificante si è rivelato troppo intenso per la mia pelle, che ha iniziato a mostrare segni di secchezza dove avevo provato ad applicarlo.

Lo sto facendo usare tutte le mattine anche al mio compagno, che ha invece l'epidermide tendenzialmente grassa e soggetta a pori dilatati. Ne è rimasto assolutamente entusiasta!
A differenza delle creme, anche quelle più leggere, questo siero si assorbe subito... e non riemerge più!
La pelle rimane ben asciutta tutto il giorno, senza l'affiorare di antiestetiche "goccioline".
La sensazione è di elevato confort e freschezza a lungo.

Il profumo agrumato, quasi speziato, gradevolmente unisex, è dato dagli oli essenziali di limone e rosmarino.

INCI Aqua [Water], Glycerin, Propanediol, Pistacia lentiscus (Mastic) gum, Lecithin, Arctium lappa root extract *, Urtica dioica (Nettle) extract *, Salvia officinalis (Sage) leaf extract *, Achillea millefolium extract *, Betaine, Benzyl alcohol, Xanthan gum, Glyceryl oleate, Coco-glucoside, Citrus medica limonum (Lemon) peel oil *, Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf oil *, Tocopherol, Benzoic acid, Decyl glucoside, Dicaprylyl ether, Dehydroacetic acid, Limonene, Sodium hydroxide, Citral
*da agricoltura biologica







Eccomi infine a descrivervi quello che attualmente è il mio preferito, il siero viso riequilibrante.

Perfetto per le pelli sensibili, reattive e facili agli arrossamenti come la mia, ha un elevato potere idratante, calmante, lenitivo e rinfrescante.

E' il complemento ideale per tutti i tipi di pelle, anche in combinazione con gli altri sieri o trattamenti.
Sfiamma e calma le irritazioni sia della pelle secca che di quella grassa, favorisce la ricostruzione del naturale strato protettivo lipidico normalizzandone l'aspetto, ripara ad eventuali stress causati dagli agenti atmosferici o da fattori esterni aggressivi.
Delicatissimo e superleggero, idrata e dona una protezione efficace rinforzando naturalmente la pelle grazie alla presenza degli estratti di calendula, fiordaliso, camomilla e malva, oltre al tocoferolo e al pantenolo.

Lo uso principalmente la mattina su tutto il viso insieme al siero antiossidante e sul naso unito a quello purificante.
Mi dà un incredibile senso di idratazione e protezione.
Lo riapplico in caso di "emergenza", anche sopra al make up, se ad esempio la pelle inizia a tirare per il troppo sole o per il vento, così da ritrovare immediato benessere.
Ne stendo una goccia anche sulle zone del viso che uso depilare (sopracciglia e baffetti) subito dopo l'uso della pinzetta, per evitare la formazione di puntini rossi e l'eventuale irritazione.

Ha iniziato ad usarlo anche mia figlia, che a 11 anni e mezzo ha la pelle in piena fase reattiva da picchi ormonali. Le piace moltissimo sentire la pelle più omogenea e calmata, mi ha già detto che non vuole più fare a meno di questo siero!

La fragranza è delicatamente fiorita e deriva dagli estratti vegetali bio.

INCI Aqua [Water], Glycerin, Propanediol, Panthenol, Saccharomyces cerevisiae extract, Triticum vulgare (Wheat) germ extract, Calendula officinalis flower extract *, Sodium hyaluronate, Centaurea cyanus flower extract *, Chamomilla recutita extract *, Malva sylvestris (Mallow) extract *, Tocopherol, Xanthan gum, Betaine, Glyceryl oleate, Benzyl alcohol, Coco-glucoside, Benzoic acid, Decyl glucoside, Dicaprylyl ether, Parfum [Fragrance],Dehydroacetic acid, Hexyl cinnamal, Sodium hydroxide, Hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, Hydroxycitronellal, Geraniol, Citronellol, Benzyl salicylate
*da agricoltura biologica



I sieri viso Biofficina Toscana, insieme alle altre referenze del brand, sono reperibili ad un prezzo che parte da circa € 12.80 per 30 ml (prezzo pieno escluse eventuali promozioni) in tutti i negozi rivenditori del marchio elencati a questo link, oltre che sul sito dell'azienda e su vari e-commerce di cui vi lascio l'elenco di alcuni fra quelli di cui sono a conoscenza, giusto per darvi uno spunto:


Non appena usciti i tre nuovi sieri, questi prodotti hanno riscosso come prevedibile un immediato e meritato successo!
Spero con questo mio post di poter essere quindi d'aiuto a chi non li ha ancora acquistati in dubbio su quale facesse maggiormente al caso proprio.
Personalmente consiglio di provarne più di uno, sperimentandoli in diverse combinazioni e modalità di applicazione, perché sono veramente versatili e permettono di trovare la soluzione ideale per tutte le esigenze :)
Inoltre per la tipologia di prodotto il prezzo è obbiettivamente e volutamente molto contenuto (grazie Biofficine!), proprio per permettere di acquistare più di un siero e riuscire a soddisfare ogni tipo di necessità senza effettuare troppi sacrifici dal punto di vista economico.

Chi di voi li ha invece già provati? Quali state usando e come vi ci trovate?
Fatemi sapere!










Disclaimer: I prodotti ci sono stati inviati a scopo di valutazione, la nostra recensione rispecchia il nostro parere personale.




Ti e' piaciuto l'articolo? Per rimanere sempre aggiornato sui post iscriviti ai Feed cliccando sull'icona qui accanto . Su cosa sono i feed e su come iscriversi qui.


10 commenti

  1. Questi prodotti mi intrigano moltissimo. Il primo che proverei è sicuramente quello riequilibrante perché il più consono al periodo in cui si trova la mia pelle.

     
  2. ciao Dama, se li proverai spero di leggere presto le tue considerazioni :)

     
  3. Foffy Says:
  4. Oddio ora li voglio tutti e 3! *o*
    Però forse per l'estate è meglio quello riequilibrante :)

     
  5. ahahahh cara Foffy, sono felice di averteli fatti agognare tutti xD riguardo a quello più adatto dipende tutto dal tipo di pelle, solo tu lo sai come de l'hai :)

     
  6. quando sono usciti ero troppo curiosa di saperne di più, quindi grazie per questa splendida review! Io vorrei provare quello purificante senza ombra di dubbio :-)

     
  7. ciao Dony, grazie a te per il gentile commento :D

     
  8. Ciao Mary! Io ho quello antiossidante e mi sta piacendo moltissimo! :)
    Vorrei provare anche quello purificante, solo sulla zona T ^^

     
  9. ciao Marty :D vai, prova anche il purificante e poi fammi sapere!! :*

     
  10. Roberta Novo Says:
  11. Cercavo un post del genere da tempo! Finalmente so qual è il siero che fa per me: il purificante! :D Grazie per il post utilissimo!

     
  12. lieta di esserti stata utile Roberta :D grazie a te!

     

Posta un commento

Translate

Google+ Followers

Il nostro canale YouTube:

News flash dalla nostra pagina Facebook:

Seguici su Pinterest!

Seguimi su Pinterest

Iscriviti alla NewsLetter:

Layla Glitter and Flakes creati in collaborazione con TRENDYNAIL!

Categorie

#TrendynailShooting Accessori Acorelle Airbrush Akamuti Alexami Alga Maris. Laboratoires de Biarritz Alkemilla Eco Bio Cosmetic Altearah Bio Alva Alverde AmericaNails Anastasia Beverly Hills Anteprime Antos Apple & Bears Aromaterapia Arte in Miniatura Astra Makeup Aubrey Organics Avril Ayurveda Baby backtoschool Badger Balm Barielle BarryM Be Chic Beautilicious Delights Beauty routine Beautybay Bella Luccé Bema Cosmetici Benecos Benefit bianco Bibo Beauty Bio Bio Box Bio Makeup Bio Marina Bio Out Bio Seasons Bio-Bio Baby Bioearth Biofficina Toscana Bioturm Bjobj Blue Born Pretty Store Born to bio Bottega Verde Burt's Bees Calvin Klein Capello Point Cargo Carnevale Casa Catrice Cattier Caudalìe cavalieri dello zodiaco Celeste Chanel Chic ChinaGlaze Chresy ciate Ciglia finte Cinecittà Makeup Clarins Clarissa Nails Clinique CMD CND Collistar Color Club Colours and Beauty Compilail Swatch Compilation Swatch Confronti Contest Corsi Cose della Natura Cosmetici Economici Cosmoprof Couleur Caramel Creme Cromoterapia Cruelty Free Cuccio Naturale Cuccio Pro Cura dei capelli Cura del corpo Cura del viso Cura delle labbra cura delle mani Curiosity Debby Deborah Deborah Lippmann Deborah Milano Depotting Dior DIY Dizao Organics doBrasil Doloris Petunia Domus Olea Toscana Dorato Dove Dr. Hauschka Dr.Organic Duochrome E-shops Ebla Cosmetics Ebuzzing Elf English EOS Eos Natura Epura Essence Essence Cosmetics Essence LE Essie Estrosa Estée Lauder evagarden Eventi Ewigem Eyeko EzFlow Faby Fashion festa della donna festa della mamma Fiabe Beauty fiere Fitocose framesi Fraulein French manicure Fresh Therapies Galleria lettori Garnier GHD Giallo givenchy Glitter GlossyBox grazia H M Cosmetics Hair tutorial HairMed HairStyle Halloween Helan Helena Rubinstein Himalaya Hollywood Makeup HoMedics House of Holland HPS Milano Hévéa I coloniali IDUN Minerals Il Granaio di Firenze Ilia Illamasqua InLoveWIth Interview Iphone ItStyle Makeup Jewels Couture Johnson Kalléis Kat Von D Khadi Kiko Cosmetics Konad Nail Stamping Konad Pro Uv Gel KuboBeauty L'Atelier des Délices L'Oréal La Saponaria Labo Lady Lya ladybirdhouse Lait Noir Lakshmi Lancome Lavera Layla Cosmetics Le Cremerie Les tendances d'Emma Lilla Lillabab Lily Lolo Lime Crime Linea Uomo lipstick Loom Love the Planet Lush Lycia M Picaut Mac Madam Glam Madame Cosmetics Magnetici Make up for ever Makeup Makeup by Mary Makeup by Sara Makeup lesson Makeup Minerale Makeup Natale Manicure Maroma Marrone Martina Gebhardt Mary Maternatura Mavala Max Factor Maybelline Minerale puro Miss Atomic Jewelry MOA Mondevert Moroccan Natural MOTD MoYou Moyou London My Look by Ovs N 6 Beauty Experience Nafha Nail Nail art Nail art by Sara Nail art Micropittura Corsi Nail Fashion Inspired Nail Stamping Nail Swatch Nailart Nailart by Ale Nailart Natale Nailcare Nails Animal Chic nails inc NailStamping by Sara Najel Natale Naturale Nee Makeup Neon Neve Cosmetics NFU-OH Nivea Nour NSI Polish Pro Nuxe Nyx Oblige Occhio al sito Onyxnail OPI Orly Oro Ottobre Rosa Outfit pantone PaolaP Makeup PaperSelf Pasqua Peggy Sage Pennelli pics nails Pillole trendy Pink Ribbon Primarose Cosmetics Professionails Profumi ProGel Pueen Pupa Pupa Nail Accademy puroBIO Qtica Rabito Rassegna stampa Revlon Rimmel Roby Nails Roche Posay Rosa Rosalia Rosso Sally Hansen San Valentino Sana Sanecovit Sante Sante Naturkosmetik Savina Nail Color Schmidt's sconti seche vite Sephora Sephora by Opi Sinea Sinful Colors Skin Blossom Sleek Makeup Smalti atossici Smalti Matte Smalti olografici Smalti semipermanenti sneak peek So Easy Nailart SO'BiO étic Soak off Soft Stamping Solari Solventi Solventi atossici Star Make up Stroili Studio 78 Paris Sugarpill summer Suncoat SVR swatch prodotti Swatches prodotti Tangle Teezer Tautropfen Tea Natura Tecnica aquerello The Body Shop tns TokiDokim Too Faced top coat Travel set Trebosi Trendy Flash Trendy Mobile Trind Tutorial Una donna Vagabonda unboxing Unghie corte nail art unghie finte Unghie naturali Unghie ricostruite Unpacking video Urban Decay Vagheggi Vampire week Vegan Velvet Nail Verdesativa Video Trendynail Vidya Viola Wedding Wet n Wild Wishlist Wjcon yellow Yves Saint Laurent Zartgefühl Zoeva ZOOM ZOYA

Blogger We Want you!

Il nostro forum:

Chat online:

Anteprime:


Le creazioni di Ale:

Disclaimer:

L'autore di questo blog si riserva di eliminare senza preavviso i commenti che siano illeciti, volgari, lesivi della privacy altrui, con contenuti di spam, ispirati da odio razziale, che possano recare danno ai minori, che contengano dati sensibili, che siano lesivi di copyright, che non siano correlati all'articolo cui si riferiscono.

Questo blog viene aggiornato senza una periodicità prestabilita quindi, ai sensi della legge n°62 del 07/03/2001, non è un prodotto editoriale o una testata giornalistica.

L'utilizzo del materiale di questo blog è soggetto alla licenza Creative Commons CC BY 2.5.

A partire dall'8 Aprile 2009 la pubblicità di Adsense presente in questo blog ha introdotto un sistema basato sugli interessi. Chiunque visualizzerà una pagina riceverà un cookie che aggregherà i contenuti preferiti dal navigatore. Questo cookie double click sarà associato al browser e non all'identità del visitatore che non potrà essere identificato in alcun modo. Esiste la possibilità di disabilitare questo cookie.