6



In questi ultimi anni la mia avventura alla scoperta di prodotti che soddisfassero il sempre maggior desiderio di natura (sia per quanto riguarda la composizione che l'ecosostenibilità dei prodotti, che il fondamentale rispetto per il mio sistema pelle), mi ha portato a comprendere quanto sia importante conciliare la scelta di una serie di cosmetici con il metodo e la costanza di utilizzo per riuscire ad ottenere ciò che sta realmente alla base di una bella pelle: la sua salute.

Ricordando che tutta una serie di buone abitudini concorrono a mantenere in salute la nostra pelle e l'organismo in generale (alimentazione sana e leggera, movimento regolare, riposo adeguato, cercare di ridurre lo stress, bere tanta acqua, evitare di fumare, consumare meno caffè e alcolici, eccetera), desidero condividere con voi il piacere che ho riscontrato nell'uso di alcuni cosmetici che mi hanno regalato grande soddisfazione, in quanto utilizzandoli con continuità per diversi mesi mi hanno letteralmente cambiato la pelle.

Non sto parlando di creme miracolose o maschere costosissime, ma di semplici prodotti per detergerla.
Perché (ovvietà delle ovvietà) la corretta pulizia è la base fondamentale su cui può esprimersi in tutta la sua naturale bellezza.... e mantenerla :)

Nel tempo ho provato molti cosmetici per la detersione del viso, di diversi vi ho anche già parlato.
Oggi vi mostro quelli che ho utilizzato con continuità negli ultimi mesi e che, grazie alla loro qualità ed alla costanza con cui li ho usati, mi hanno regalato una pelle praticamente perfetta considerando la mia età e le mie caratteristiche di partenza: ora è molto più liscia, luminosa, compatta e idratata; è decisamente più forte e si irrita con minor facilità; le imperfezioni non si presentano quasi più ed i segni del tempo risultano visibilmente più appianati.

La mia routine di cura della pelle si concentra soprattutto alla sera, prima di andare a letto.
Questo sia per motivi di disponibilità di tempo (la mattina sono troppo di corsa) che per favorire il fenomeno di rigenerazione dell'epidermide che avviene naturalmente durante la notte: se ben pulita, questo processo si attua in modo migliore, la pelle riesce a riattivare le proprie funzionalità con maggior efficienza ed assorbirà meglio i principi attivi delle creme applicate, ottimizzandone l'efficacia.

Vediamo quindi i prodotti :)




Solitamente mi trucco tutti i giorni, quindi la prima cosa che faccio è rimuovere il make up.
Parto dagli occhi utilizzando la formula a me più congeniale, ossia l'olio, sia per mio gusto personale che per le caratteristiche del mio contorno occhi, tendenzialmente secco.
Pure Clean di Latte & Luna è un olio detergente delicatissimo e leggerissimo.
Indicato per essere usato in sicurezza su tutto il viso, io preferisco dedicarne l'uso solo agli occhi.
La composizione è semplice: olio di pula di riso, olio di nocciolo di albicocca, olio di semi di girasole (per estrarre), estratto di camomilla, tocoferolo (vitamina E). Nessun profumo e nessun conservante, solo emollienti naturali che rimuovono anche il trucco più strong semplicemente per affinità, senza irritare e seccare.
Perfettamente tollerato anche dai miei occhi sensibili da portatrice di lenti a contatto, ne massaggio giusto due goccine con delicatezza su occhi e ciglia per poi rimuovere il tutto con un pannetto struccante bagnato di acqua tiepida (solitamente prediligo quelli in tessuto di eucalipto de Les tendances d'Emma, i più morbidi sugli occhi, recensiti qui).
Il contorno occhi risulta perfettamente pulito in pochi gesti, la pelle rimane morbida, elastica, lenita e ben idratata come se avessi già steso anche una lozione, ma per nulla unta :)
Ho acquistato questo olio su Narciso e Venere nel formato da 50 ml, ad un prezzo di circa € 14 se non ricordo male (ora purtroppo il sito è in manutenzione e non posso controllare, sorry).
Appena possibile provvederò a pubblicare una recensione panoramica di svariati prodotti firmati Latte & Luna, ritornando in modo più approfondito anche sul Pure Clean :)





Dopo gli occhi, passo a detergere il viso.
Ho iniziato a preferire le formule più corpose rispetto al classico latte detergente, mi danno l'impressione di essere più trattanti :)
L'Emulsione detergente viso 2 in 1 di Flaureda è un detergente cremoso piuttosto denso. Ricco di agenti attivi in gran parte biologici fra cui olio di argan, proteine di grano idrolizzate, burro di karité, pantenolo, ceratonia siliqua, vitamina E, estratto di camomilla, si prende cura dell'epidermide mentre la purifica efficacemente.
Strucca e deterge in profondità senza aggredire la barriera idrolipidica fisiologica, ma anzi rinforzandola, stimolando la pelle a ritrovare il suo naturale equilibrio.
Libero da impurità, il viso appare immediatamente più luminoso, mentre la pelle rimane morbida ed elastica, senza l'impressione che tiri.
Ne massaggio una piccola noce sul viso asciutto, quindi rimuovo sempre con un pannetto bagnato di acqua calda, così da facilitare l'apertura dei pori per una migliore rimozione dello sporco.
I primi giorni sembrava quasi pizzicasse la pelle, probabilmente a causa dei forti attivi rivitalizzanti. Questo particolare è comunque scomparso nel giro di poche applicazioni.
La profumazione è particolare, piuttosto erbacea e a me non dispiace affatto, anzi, la trovo molto stimolante.
Ho acquistato questa emulsione su eNatural a € 15.90 per 200 ml.





A volte invece dell'emulsione Flaureda mi piace utilizzare The Green Balm firmato MOA.
Recensito approfonditamente in questo post, adoro usarlo per struccare e contemporaneamente offrire un trattamento di bellezza al mio viso con il Daily Cleansing Ritual: grazie agli oli di cocco, di mandorla dolce e di soia, accompagnati dall'estratto di achillea e dal tea tree oil, unitamente all'azione del panno in fibra di bamboo, la pelle viene purificata in profondità, riequilibrata, nutrita e rivitalizzata in pochi minuti.
Non sto a ripetere la descrizione della soddisfazione che dona lo sprigionarsi delle essenze balsamiche durante l'utilizzo *_* ..... trovate tutte le info nel post dedicato qui ;)
The Green Balm è acquistabile in vari formati e kit su PH Naturale.




Dopo aver usato un prodotto dall'alto contenuto di oli vegetali quali The Green Balm devo necessariamente rimuovere dal viso i residui grassi con un detergente (cosa che invece non occorre fare quando utilizzo l'emusione Flaureda).
In questo caso il prodotto che mi ha dato più soddisfazione di tutti è il Sapone antiossidante viso-corpo-capelli di Domus Olea Toscana.
Particolarmente delicato, a base di tensioattivi naturali di origine vegetale altamente rispettosi della fragile barriera cutanea, è un concentrato di attivi antiossidanti che mentre rimuovono le impurità agiscono sulla pelle rinforzandola e rivitalizzandola, apportando numerose sostanze benefiche.
Domus Olea Toscana è un'azienda che realizza cosmeceutici di elevata efficacia che apprezzo particolarmente, ne ho parlato veramente tante volte (link a tutte le reviews).
E questo prodotto non è assolutamente da meno rispetto a tutti gli altri.
Molto di più che un semplice sapone, favorisce il rinnovamento cellulare che ci fa scoprire una pelle ogni giorno più bella e sana.
Molto concentrato, ne basta una quantità minima per ottenere una schiuma morbida e profumata, fresca e deliziosa. Io la distribuisco sul viso aiutandomi con la fidata Konjac Sponge bianca di cui vi avevo già debitamente parlato qui.
Ho acquistato questo sapone su Loving Eco Bio a € 7.20 nel formato da 50 ml, poiché al momento ho deciso di riservare questa coccola esclusivamente al viso, pertanto questa quantità mi basterà sicuramente per molto tempo :)




Perfettamente detersa, a questo punto la mia pelle non chiede altro che essere tonificata per raggiungere la pace dei sensi :D
Non a caso scelgo un prodotto che mi soddisfi sia dal punto di vista trattante per l'epidermide che da quello olfattivo.... per me anche il minimo stimolo aromaterapico a fine giornata può fare veramente la differenza!
Ecco quindi che il mio tonico preferito per riequilibrare l'umore dopo una lunga giornata è l'Idrolato di fiori d'arancio Akamuti.
Normalizzante e trattante anche sulla pelle più esigente, rinfresca e schiarisce mentre distende l'animo con le sue caratteristiche note floreali, intense e rassicuranti.
Lo spruzzo direttamente sul viso, favorendone l'assorbimento picchiettando delicatamente con le mani.
Ho acquistato questo idrolato su Ecco Verde a € 8.99 per 100 ml.




I prodotti che ho elencato finora sono tutti veramente ottimi e mi dà un'enorme soddisfazione dedicarmi il tempo necessario ad applicarli, mi gratifica e mi rilassa rimediando allo stress accumulato durante il giorno.
Quando però sono particolarmente stanca (distrutta praticamente morta XD) pur di non rinunciare ad una detersione efficace e gradevole del viso uso una più veloce acqua detergente.
Terminata l'Acqua micellare anti-age 5 in 1 di Domus Olea Toscana (recensita qui) che aveva letteralmente conquistato il mio cuore e che riacquisterò sicuramente in futuro, ho deciso di provare l'Acqua tonica struccante aloe & bambou 2 in 1 di Born to Bio.
Presa per mia figlia che negli ultimi tempi ha iniziato a truccarsi leggermente, quelle sere che le forze mi abbandonano senza possibilità di appello la utilizzo indistintamente su occhi e viso per rimuovere il trucco e detergere la pelle con pochi e veloci gesti.
La uso ovviamente con i dischetti di cotone pressati usa e getta (cosa che preferisco evitare il più possibile, tollero sempre meno gli sprechi), dopodiché sciacquo semplicemente con acqua tiepida.
La formula è a base di estratti vegetali di aloe vera e bamboo, arricchita con acqua di fiordaliso, vitamine, minerali e silicio vegetale, per un'azione efficace e delicata al tempo stesso.
La pelle risulta ben detersa e lenita, ogni traccia di trucco viene eliminata con facilità ma senza aggredire le difese cutanee. Quest'acqua apporta freschezza e tono, risultando piuttosto idratante e piacevolmente profumata, per un utilizzo veramente gradevole.
Per il mio tipo di pelle, tendenzialmente secca e con le prime necessità di trattamento anti-age, non sarebbe sufficiente per un uso continuativo, ma per le pelli più giovani è sicuramente ottima :)
Ho acquistato quest'acqua struccante su PH Naturale a € 6.60 per 250 ml.




La mattina devo essere molto veloce, quindi prediligo un prodotto che mi permetta di detergere e trattare la pelle in un unico gesto.
Si rivela perfetto per me ormai da tantissimo tempo il Sapone nero africano Akamuti, ve ne avevo infatti già parlato un anno e mezzo fa in questo post.
Riequilibrante, nutriente, rigenerante, a base di pregiato burro di karité e olio di cocco, crea una schiuma morbida che deterge con estrema delicatezza, ideale anche con la pelle più sensibile.
La pelle dopo l'uso risulta ben purificata ma soprattutto liscissima, un velluto.
Ho ricevuto l'ultima confezione di sapone nero che sto attualmente usando come gentile omaggio da eNatural (grazie ancora Daniela!), dove potete acquistarlo a € 6.00 per 130 gr.




Dopo l'uso del sapone nero bisogna ripristinare il ph della pelle applicando un tonico.
Per la mattina preferisco utilizzarne uno diverso, più fresco e rivitalizzante, che dia una bella sferzata di energia anche alla mia pelle :)
L'Idrolato di sambuco di Aroma'plantes si rivela decisamente adatto: stimolando il microcircolo, risveglia letteralmente l'epidermide preparandola ad affrontare al meglio la giornata.
Si tratta di un prodotto comunque estremamente delicato, ideale anche per le pelli mature, sensibili, secche e reattive, in quanto ha un'azione efficacemente antinfiammatoria e lenitiva.
Ne verso un po' nel palmo della mano, dopodiché lo applico direttamente sul viso come fanno gli uomini con le lozioni dopobarba, con dei leggeri schiaffetti: l'azione rinfrescante e "risvegliante" è assicurata :D
Se ne sento la necessità, passo un dischetto ben imbevuto sul contorno occhi: è semplicemente perfetto per decongestionare la zona!
Ho ricevuto questo portento di idrolato per poterlo testare (io neanche lo sapevo che esisteva di sambuco LOL ) dalla gentilissima Katia di Centroaloe, che ringrazio ancora una volta, dove è reperibile a € 7.70 per 250 ml.



Più lunga a descriversi che a farsi la mia routine di pulizia della pelle! Eppure da quando l'ho messa in atto il mio viso non fa che ringraziarmi ogni giorno, facendomi capire chiaramente che vale veramente la pena dedicarmici con costanza qualche minuto per guadagnare più di quanto immaginassi, in benessere prima di tutto e risultato estetico tanto per gradire :)

Ora ho dovuto modificare questa routine per iniziare a testare altri prodotti... speriamo veramente di non perdere i benefici conquistati!

E voi che prodotti utilizzate per detergere la pelle del viso? Seguite una particolare routine con costanza? Fatemi sapere! :D


Posta un commento Blogger

  1. L'idrolato ai fiori d'arancio deve essere una goduria <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Foffy, a me piace veramente tanto :)

      Elimina
  2. Che meraviglia questo post, un concentrato di prodotti validissimi :) brava Mary, tu si che sai prenderti cura della tua pelle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Dama, sempre gentilissima! diciamo che ci provo... e comunque il mio impegno e la curiosità di conoscere sempre nuove realtà non cessa mai ;) un bacio :*

      Elimina
  3. Mary sei per me una fonte interminabile di scoperte di prodotti graziosi e validissimi!
    Anch'io tollero sempre di meno i dischetti di cotone, vorrei sostituirli con i panni di Les Tendances d'Emma. Non è la prima volta che ne sento parlare bene, e si limiterebbero un sacco gli sprechi.
    Sul sapone nero africano avrei una domanda: lo trovi simile al sapone di Aleppo? Io uso quest'ultimo con gran soddisfazione, ma anche il sapone nero Africano mi attrae molto.
    Infine mi sono ritrovata un campioncino proprio di quel sapone di Domus Olea Toscana, non l'ho ancora aperto ma mi incuriosisce, sembra davvero particolare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non so il sapone di Aleppo che usi tu che percentuale ha di olio di alloro, ma personalmente, pur apprezzandolo molto, gli preferisco il sapone nero africano, sia per il viso che per il corpo. senza niente togliere all'Aleppo, ma forse a causa dell'elevata sensibilità della mia pelle trovo che quello nero con me sia più delicato :)

      Elimina

 
Top