12
 


Ultimamente sto cercando di riorganizzare il mio beauty stash ed ho pensato che potesse essere carino ed utile raccogliere i vari prodotti in relative reviews ben suddivisi magari per brand.
Una sorta di censimento che mi offre due possibilità: rendermi conto di quanti prodotti possiedo (giuro, a volte scopro oggetti che non ricordavo di avere LOL ) ed organizzarli in modo da sfruttarli di più e meglio.
Sicuramente per me è una cosa positiva, anche solo nella speranza di riuscire a limitarmi negli acquisti ;)
Contemporaneamente spero che possa essere un modo utile per voi che leggete, mostrandovi magari prodotti di cui si trovano poche recensioni.

Ho deciso di iniziare quindi con i prodotti di brands meno diffusi ed oggi vi mostro alcuni fra quelli che possiedo del marchio inglese Illamasqua.

I prodotti Illamasqua nascono per l'uso professionale e nel 2011 il marchio è stato insignito del titolo CoolBrands®.

Premetto subito che i cosmetici Illamasqua sono fra quelli con cui mi trovo meglio, sia per il make up delle labbra che degli occhi fino al viso. Vi mostrerò infatti anche la mia piccola collezione di blush ed il resto dei prodotti del brand che possiedo... ma oggi iniziamo da quelli che secondo me sono i pezzi forti, quelli dedicati alle labbra ;)


Il brand propone due tipologie di lipgloss, gli intense e gli sheer, entrambi in numerose tonalità. I primi, come si intuisce facilmente, sono maggiormente coprenti.

Io possiedo uno sheer lipgloss, nella tonalità Lily-Rose.




I rossetti, in tantissimi colori dai più neutri ai più azzardati, sono proposti anch'essi in due finish, matte e satin.

Io ne possiedo tre, tutti matte: Resist, Drench e Box.




I cosmetici Illamasqua sono acquistabili sull'e-shop dell'azienda (dopo il primo acquisto si usufruisce dello sconto del 10% su tutti i successivi ordini e si ha un'extra 15% off per il compleanno, con spese di spedizione gratis per ordini superiori a £ 50), su BeautyBay (spese di spedizioni gratis per l'Italia per ordini superiori a € 14) e su Asos (spese di spedizioni gratis per l'Italia per ordini superiori a € 75).

Ho cominciato ad acquistare i prodotti Illamasqua circa 2 anni fa, sempre dal sito ufficiale, appassionandomi al brand grazie alle recensioni di diverse MUA nostrane e non, che li utilizzano con grande soddisfazione sia per lavoro che per i loro look personali. Tanto per citarne alcune: The Miss Rettore (canale non più attivo purtroppo, è rimasto solo il blog Donatella Ferrua), Cheryl Pandemonium, TemptaliaKristianathe.

Vi dico questo perché, essendo un brand di fascia medio-alta e non reperibile in Italia, è sempre bene informarsi a sufficienza prima di acquistarne i prodotti, cercando recensioni e swatch. Come per altri marchi fra l'altro le immagini proposte dall'e-shop non sono sempre fedeli per quanto riguarda i colori e le info non esaustive riguardo ad esempio la texture. Infatti facendo alcune veloci ricerche sul web si scopre ad esempio che alcune tonalità di rossetti, tanto per fare un esempio, sono abbastanza difficili da gestire: navigando fra le recensioni leggiamo che Magnetism si sposta dove gli pare, mentre Brink secca tantissimo. Se si pensa che il brand è ideato per il settore professionale ci può venire il dubbio che in teoria basta che regga giusto il tempo di uno shooting.... ma per fortuna in pratica è così solo per pochi prodotti della linea, tutto il resto (una notevole quantità ;) garantisce ottime performance anche per le nostre giornate di vita reale :)


Vediamo quindi più da vicino i prodotti labbra presenti nel mio stash.









Il Lipgloss in Lily Rose viene definito dall'azienda "warm raspberry pink", un rosa lampone caldo, e direi che la descrizione è adeguata.
Fa parte della linea sheer e, nonostante questo, risulta comunque molto coprente e decisamente pigmentato (gli intense sembrano addirittura quasi delle tinte labbra lucide tanto sono coprenti :)

L'applicazione è semplice e veloce, in quanto con un'unica passata si ottiene già un risultato soddisfacente.
Il prodotto aderisce perfettamente alle labbra, senza sbavare o sbiadire per molte ore.
Non risulta troppo appiccicoso, anzi rimane più gradevole da portare e più confortevole anche rispetto a prodotti similari di altri brands persino più costosi.
Luminosissimo, intenso e senza alcuna iridescenza, me ne sono innamorata fin dal primo utilizzo.

Nota riguardante il packaging: vedo sul sito che ora è rivenduto in tubetto con applicatore a beccuccio, non con il pennellino come quello che possiedo io.

Il prezzo pieno sul sito ufficiale è di € 19.68 per 7 ml.






I tre rossetti che vi mostro hanno tutti un finish matte.

Resist è un "deep rose pink", il rosa scuro intenso che ha scaldato il make up di tante mie giornate, con lui mi sembra di avere un fiore sulle labbra.

Drench purtroppo è ormai fuori produzione, quindi non esiste più la descrizione ufficiale, ma se non erro era qualcosa come "raspberry red", rosso lampone. Non so descrivervi il mio dispiacere quando ho appreso che non sarebbe stato più riassortito, perché anche se si trovano numerosi dupe di questa tonalità, per me Drench è un rossetto unico. Rende speciale il mio sorriso, anche con un look nude, sottolineandolo con vivacità.

Box, il bellissimo "deep scarlet red", rosso scarlatto intenso, il perfetto rosso pin up. Femminile e sexy, semplicemente da possedere e sfoggiare in qualsiasi occasione speciale.

Tutti e tre hanno una consistenza abbastanza duretta, ma riesco a stenderli comunque bene. Una volta applicati si fondono letteralmente con le labbra, come se le labbra stesse avessero in realtà proprio quel colore! Non fanno assolutamente strato e non migrano nelle pieghette. Divenendo impalpabili, dopo pochi attimi mi scordo di averli indosso, ritrovandoli praticamente intatti anche dopo molte ore. Si fissano quasi come una tinta e, pur quando iniziano leggermente a sbiadire magari mangiando, lo fanno con discrezione, senza creare antiestetici stacchi e lasciando sempre una nota uniforme di colore.

Il finish matte potrebbe spaventare, ma, almeno per quanto riguarda queste tonalità, li ho trovati decisamente più confortevoli rispetto a prodotti similari di altri marchi. Ad ogni modo, per mantenere le labbra sempre ben idratate e protette, prima di stenderli applico la crema labbra riparatrice golosa di Biofficina Toscana (recensione qui).

Il prezzo pieno dei rossetti sul sito ufficiale è di € 22.07 per 4 gr.





I rossetti Illamasqua sono in assoluto fra i miei preferiti. I colori sono intensi e vibranti, la durata è notevole e, secondo me, valgono il loro prezzo, specialmente considerando che dal secondo acquisto sul sito si ha diritto al 10% di sconto, magari sommandolo ad un ulteriore 15% in occasione del compleanno. Durante l'anno vengono effettuate offerte e saldi di fine stagione, come su ogni e-shop, quindi vi consiglio di iscrivervi alla newsletter del sito e di tenere d'occhio la pagina facebook ufficiale se siete intenzionate a regalarvi qualcuno di questi splendidi cosmetici ;)


Ed eccomi giunta finalmente a chiedere la vostra partecipazione!

Vi va di aiutarmi nella riorganizzazione del mio stash indicandomi di volta in volta cosa vi piacerebbe vedere recensito?

La sistemazione dei cosmetici può essere tanto divertente, ma anche un po' faticosa se il tempo che si ha a disposizione è poco. Per non rischiare di perdere fin da subito la motivazione, mi farebbe quindi tanto piacere condividere con voi questo "lavoro", che magari può risultarvi utile per scoprire prodotti poco diffusi in Italia e che non vi decidete ad acquistare o meno in quanto ancora non ne avete visto gli swatch o non avete trovato reviews in italiano :)

Da oggi, alla fine di ogni post della categoria Beautystash vi proporrò il quesito di scegliere fra i brands che possiedo, indicandovene di volta in volta alcuni, suddivisi per categoria. Il brand che riceverà il maggior numero di richieste sarà pertanto l'oggetto della recensione successiva.
Che ne dite? Cominciamo? :D

Per la prossima volta direi di parlare di make up occhi, proponendovi i prodotti dei seguenti brands:

A) Sugarpill
B) Stila
C) Boho Cosmetics
D) Minerale Puro
E) Mineraliberi

Lasciatemi nei commenti la vostra preferenza, sarò lieta di accontentarla!


EDIT 8 APRILE 2015

Diversamente da quanto avevo inizialmente scritto, non vi proporrò in fondo ai prossimi articoli i brands fra cui scegliere per l'articolo successivo. Riflettendo, penso sia più carino preparare di volta in volta un post dedicato in cui farvi vedere almeno le immagini dei prodotti che intendo proporvi, così da rendervi più facile (o forse no? :D ) la scelta ^_^

Posta un commento Blogger

  1. Io voto per Boho :)
    E per quanto riguarda quello che ho visto qui...wow Mary, che belle cose che hai. Mi è piaciuto persino il lipgloss, e tu sai che questa tipologia di prodotto io generalmente la guardo pochissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Dama, prendo subito nota, grazie :*
      per quanto riguarda il lipgloss ci credo che l'hai notato, è veramente qualcosa di particolare ;)
      baci!

      Elimina
  2. a me Sugarpill incuriosisce assai... :D

    RispondiElimina
  3. Che bello Resist! Dalla foto lo avevo scambiato per Eurydice, che possiedo (e amo).
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eurydice lo puntavo e avendo visto che infatti è molto simile a Resist per ora non l'ho (ancora) preso.... ma non si sa mai :D

      Elimina
  4. Box è un mio sogno nel cassetto, primao poi sarà mio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. effettivamente Foffy è proprio nelle tue corde :)

      Elimina
  5. Risposte
    1. buongiorno Arcuri, Boho in arrivo praticamente subito ;)

      Elimina
  6. Io ho Drench e in effetti spesso dimentico di averlo! E' bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Federica, mi fa piacere che anche tu ti ci trovi così bene :D baci :*

      Elimina

 
Top